A- A+
Economia

UP

Sergio Marchionne (Fiat): dopo 21 mesi di ribassi in aprile le immatricolazioni rimbalzano nella Ue (+1,7% su base annua). Marchionne, tentato dagli Usa, può sorridere nonostante l’ulteriore calo italiano (-12,3%).

Giuliano Adreani (Mediaset): trimestrale migliore delle attese per il gruppo, grazie a un ulteriore giro di vite ai costi in Italia, in attesa di una ripresa della pubblicità. Così gli analisti migliorano stime e target price.


DOWN

Carlo Cimbri (Fondiaria-Sai): la Procura di Torino emette 14 avvisi di garanzia a carico dei Ligresti e dei componenti del Cda che approvò il bilancio 2010, in cui sarebbe stato nascosto un “buco” da 600 milioni.

Andrea Bonomi (Bpm): l’ipotesi di sottoporre ai soci nell’assemblea del 22 giugno il piano di trasformazione in Spa svanisce, mentre tornano dubbi sulla reale necessità di rafforzamento patrimoniale dell’istituto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
marchionnecimbrifiatfonsaibonomibpm
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.