A- A+
Economia
Via libera del Senato al Ddl Capitali: si astengono le opposizioni
Aula del Senato

VIa libera del Senato al Ddl Capitali

L'aula del Senato ha approvato, con l'astensione dell'opposizione, il ddl capitali che è collegato alla legge di bilancio. I voti a favore sono stati 78, nessun contraro, e 62 gli astenuti. Il provvedimento punta a introdurre interventi a sostegno della competitività dei capitali, sull'educazione finanziaria e la governance fra cui norme sul voto maggiorato e la lista del cda.

Il provvedimento passa quindi ora alla Camera per l'esame in seconda lettura e l'approvazione finale.

Hanno dichiarato la loro astensione Avs, Iv-Az, M5S e Pd. Il provvedimento contiene misure a sostegno della competitività dei capitali. Fra le principali modifiche introdotte da Palazzo Madama c'è la disciplina della cosiddetta 'lista del Cda' e una delega al Governo per la riforma delle norme del Tuf. Il disegno di legge, collegato alla legge di Bilancio 2022, passa ora all'esame della Camera.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.