A- A+
Economia

 

 

santanche 300Daniela Santanché

Bioera investe in Visibilia, la concessionaria pubblicitaria di Daniela Santanche'. Visibilia ha chiuso l'esercizio 2012 con un fatturato di 22 milioni e un ebitda di quasi un milione di euro.

In particolare, Bioera sottoscrivera' un aumento di capitale riservato per 900mila euro che le permetteranno di avere una quota del 40% di Visibilia.

Il cda di Bioera ha inoltre confermato Canio Giovanni Mazzaro nel ruolo di amministratore delegato della Societa', presieduta dalla stessa Daniela Santanche', che di Bioera (attiva nella produzione e distribuzione di prodotti biologici e naturali) detiene il 15% circa del capitale.

La nota della società attiva nella produzione e distribuzione di prodotti biologici e naturali per la salute e il benessere afferma che l'acquisto della partecipazione in Visibilia "rientra nella strategia di diversificazione degli investimenti".
 
Va ricordato che Canio Giovanni Mazzaro è l'ex marito di Daniela Santanché. E che nel maggio scorso la parlamentare del Pdl aveva acquisito il 14,91% di Bioera da First Capital , una transazione che ha consentito alla società dell'ex marito di chiudere un contenzioso con l'investment company.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
visibiliabioeradaniela santanché
i più visti
in evidenza
Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

Dati audiweb

Affari continua a salire
Ad agosto crescita del 40%


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.