twitter@andreadeugeni

Mentre Martin Scorsese ha appena portato sul grande schermo il libro scandalo autobiografico di Jordan Belfort (The Wolf), libro che racconta l'ascesa e la caduta di un broker di umili origini che ha frodato centinaia di risparmiatori vendendo loro titoli spazzatura, una finestra sugli eccessi della finanza Usa, i vizi di Wall Street stanno per tornare sotto i riflettori grazie a un altro testo, scritto sotto pseudonimo J.T. Stone.

"Sono storie che ho raccolto nel corso delle mie esperienze in banca, situazioni scandalose e divertenti", sono le parole del misterioso autore riportate dal suo agente, in forza alla Touchstone, del gruppo Simon&Schuster, che editerà il libro. Un libro dal titolo eloquente: "Dritto all'inferno. Storie vere di devianza ed eccessi nel mondo delle banche d'affari".

goldman sachs 500 1
 

Nel frattempo, J.T. Stone getta veleno sulle banche d'affari con il suo account Twitter (@GSElevator) dov'è già un'autentica star con al foto del potentissimo Lloyd C. Blankfein, presidente e amministratore delegato della Goldman Sachs, la reginetta delle banche d'affari di Wall Street.

Dell'autore si sa veramente poco. Alcuni mesi fa l'autore di @GSElevator ha concesso una lunga intervista alla Cnn e il giornalista che lo ha intervistato ha confermato che si tratta di un uomo che per il momento sta terremotando il cuore della finanza mondiale con oltre 1000 tweet che riporterebbero i gossip raccolti negli ascensori della Goldman Sachs. Cinguettii che hanno oltre 600 mila followers, tra cui la top model Kate Upton, lo stesso cofondatore di Twitter Evan Williams e il presidente Dick Costolo e i principali media a stelle e strisce. Insomma, un'autentica star.

 
2014-01-24T09:21:44.19+01:002014-01-24T09:21:00+01:00truetrue1066116falsefalse3Economia/economia4131538610662014-01-24T09:21:45.58+01:0010662014-01-24T15:48:50.167+01:000/economia/wall-street-goldman2412014false2014-01-24T10:25:10.95+01:00315386it-IT102014-01-24T09:21:00"] }
A- A+
Economia
goldman sachs 500 2
 

 

twitter@andreadeugeni

Mentre Martin Scorsese ha appena portato sul grande schermo il libro scandalo autobiografico di Jordan Belfort (The Wolf), libro che racconta l'ascesa e la caduta di un broker di umili origini che ha frodato centinaia di risparmiatori vendendo loro titoli spazzatura, una finestra sugli eccessi della finanza Usa, i vizi di Wall Street stanno per tornare sotto i riflettori grazie a un altro testo, scritto sotto pseudonimo J.T. Stone.

"Sono storie che ho raccolto nel corso delle mie esperienze in banca, situazioni scandalose e divertenti", sono le parole del misterioso autore riportate dal suo agente, in forza alla Touchstone, del gruppo Simon&Schuster, che editerà il libro. Un libro dal titolo eloquente: "Dritto all'inferno. Storie vere di devianza ed eccessi nel mondo delle banche d'affari".

goldman sachs 500 1
 

Nel frattempo, J.T. Stone getta veleno sulle banche d'affari con il suo account Twitter (@GSElevator) dov'è già un'autentica star con al foto del potentissimo Lloyd C. Blankfein, presidente e amministratore delegato della Goldman Sachs, la reginetta delle banche d'affari di Wall Street.

Dell'autore si sa veramente poco. Alcuni mesi fa l'autore di @GSElevator ha concesso una lunga intervista alla Cnn e il giornalista che lo ha intervistato ha confermato che si tratta di un uomo che per il momento sta terremotando il cuore della finanza mondiale con oltre 1000 tweet che riporterebbero i gossip raccolti negli ascensori della Goldman Sachs. Cinguettii che hanno oltre 600 mila followers, tra cui la top model Kate Upton, lo stesso cofondatore di Twitter Evan Williams e il presidente Dick Costolo e i principali media a stelle e strisce. Insomma, un'autentica star.

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
wall streetwolfgoldman sachs
i più visti
in evidenza
Milan, colpo Thiaw dopo Lazetic Kessie addio: ha un accordo con...

Calciomercato

Milan, colpo Thiaw dopo Lazetic
Kessie addio: ha un accordo con...


casa, immobiliare
motori
Porsche Italia si prepara a tornare ai livelli pre-covid

Porsche Italia si prepara a tornare ai livelli pre-covid

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.