A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel, Maria De Filippi scatenata: Canale 5 tripla Rai1

MARIA DE FILIPPI STRACCIA RAI1

Gli ascolti Tv e l'Auditel di sabato 25 novembre denotano l'ennesimo trionfo di Maria De Filippi e del suo Tu sì que vales. Se su Rai1, la replica di Io ci Sono ha conquistato 2.215.000 spettatori e il 10% di share, su Canale 5 Mara la sanguinaria ha raggiunto 5.560.000 spettatori pari al 29.4% di share.

INOSSIDABILE ALBERTO ANGELA. RIFLETTORI SU FABIO FAZIO E SILVIO BERLUSCONI

Ulisse – Il Piacere della Scoperta ha totalizzato 1.698.000 spettatori pari ad uno share del 7.8%, classificandosi al terzo posto nella serata di sabato. Inizia il weekend nero per Rai1, senza le Parodi sostituite dal Gran Premio di Formula 1, ma con Fabio Fazio e il suo Che tempo che fa che si augura di raggranellare qualche ascolto in più con l'ospitata di Silvio Berlusconi. Intanto la regina incontrastata dell'Auditel, Maria De Filippi, continua a non avere alcun rivale. 

 

Tags:
ascolti tvauditel25 novembre 2017tu si que valesio ci sonoulissemaria de filippilucia annibalialberto angela





in evidenza
Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

Spot ancora invenduti a due settimane dall'evento. I prezzi

Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti


in vetrina
Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1


motori
GIMS 2024: De Meo Renault chiede un "Airbus" dell'auto elettrica

GIMS 2024: De Meo Renault chiede un "Airbus" dell'auto elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.