A- A+
Spettacoli
Ascolti tv, Auditel: Carlo Conti vola con Tale & quale show

Rai 1 mette le ali e fa goal con i suoi player più bravi: Carlo Conti ieri con Tale & quale show alla settima edizione raggiunge il 23 per cento frantumando tutto il successo storico del Segreto che, su Canale 5 si ferma inevitabilmente poco sotto il 12.Ottimo il debutto di Propaganda Live di DIEGO Bianchi in arte Zoro sulla 7 che, nonostante l'offerta della serata, inchioda davanti alla TV circa 600mila spettatori per un 3 tondo tondo. Zoro cambia rete, cambia fascia ma continua a piacere segnando una vittoria istantanea per Andrea Salerno, il direttore dell'emittente di Urbano Cairo che lo ha voluto fra i suoi "must" del palinsesto. Ritmo veloce ma serissimo, ironia mai superficiale, un punto di vista "diagonale" dell'esistente o politica, Propaganda di Bianchi ha riportato sul piccolo schermo personaggi abituati come Marco Damilano reinterpretati tuttavia nel nuovo "contest" con una vis originale, autentica. A noi ē piaciuto molto, siamo sicuri che crescerà, come ha detto Urbano Cairo ad Affaritaliani.it

Buono il risultato di XFACTOR Le audizioni su tv8 pari al 4.2, strepitoso Fratelli di Crozza con poco meno di 1 milione di spettatori pari al 4 sul Nove. Nell'access prime time sostanziale pareggio fra I soliti ignoti (18.3) o Striscia la notizia (18.4). Il vero boom della rete ammiraglia di viale Mazzini si registra invece nel preserale: L'Ereditá  vola al 24 mentre Caduta libera di canale 5 inchioda al 17. 7 nel Game show.

Quanto al day time Uno mattina chiude al 18.5 ma Mattino 5 accorcia le distanze totalizzando oltre il 15 appena 200 Mila teste in meno di Rai 1. Solo con La prova del cuoco Rai 1 torna leader sul Forum di Barbara Palombelli: 1. 615mila per Antonella Clerici contro 1.333 Mila di canale 5. Nel pomeriggio di attesta al 10 Zero & lode ma La vita in diretta si abbassa ancora. Ieri, 9.2 nella prima parte von 1.057.000, 12.9 nella seconda con 1.272.000 ed il 14 circa della terza pari a 1.483.000. Numeri distanti dal 18 .8 di Pomeriggio 5 di Barbara D'Urso che si colloca qualcosa sotto il 20. Ma nei corridoi già si parla di aggiustamenti in corsa per non sciupare la bella occasione che ha la Rai di poter consolidare la leadership vantata in questa fase da Fabiano anche nel prezioso day time. Secondo gli esperti, il tema non ė quello della conduzione. Impeccabile quella di Francesca Fialdini (molto apprezzata da Web nei look colorati, ottimo il giallo, difficilissimo per molte, non per lei), collaudata l'altra di Marco Liorni che dimostra un particolare affiatamento con la giovane collega cresciuta alla scuola di Uno mattina con ore di diretta alle spalle ed una capacità di spaziare dalla politica estera al costume. Gli autori, dunque. Cambierà qualcosa?

Tags:
ascolti tvauditeldati auditeldati auditel ieri
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.