A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv Auditel: Vince Montalbano, bene Barbara D'Urso, La7 all'1,7%
Una scena de "Il commissario Montalbano"

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di mercoledì 3 marzo 2019 vedono in prime time su Rai1 Il Commissario Montalbano in replica con l'episodio dal titolo Un Covo di Vipere vincere la serata con il 22,7% di share. Si comporta bene, reggendo egregiamente il colpo della corazzata ZingarettiLive - Non è la D'Urso su Canale 5. Barbara D'Urso in prima serata convince infatti il 14,1% di share risalendo rispetto alla puntata della settimana scorsa con 2.515.000 spettatori. La D'Urso è partita anche da un traino di Striscia che ha chiuso anticipatamente per via delle partiote di serie A, lasciando Barbarella "smazzarsi" il secondo tempo dei match.

Su Rai2, la nuova serie in prima Tv Il Molo Rosso totalizza il 6,3% con 1.485.000 spettatori. Mentre su Rai3 Chi l'ha visto? con Federica Sciarelli segna 1.950.000 spettatori con il 9% di share. 

Su Italia 1 il film con Johnny Depp La Fabbrica di Cioccolato ha raggiunto 1.373.000 spettatori (5.6%), superando Rete4 Die Hard – Vivere o Morire e i suoi 862.000 spettatori con il 4.1% di share. Su La7 Atlantide di Andrea Purgatori dedicato al terremoto dell'Aquila si è fermato a 496.000 spettatori con uno share dell’1.9%. Il film Draquila – L’Italia che Trema di Sabina Guzzanti, programmato all’interno di Atlantide ha convinto361.000 spettatori con l’1.7%. Battuto da Tv8 con Masterchef All Stars e i suoi 449.000 spettatori con il 2%. Sul Nove Viva l’Italia ha totalizzato 294.000 spettatori con l’1.3%. 

Tags:
ascolti tvauditelmercoledì 3 marzo 2019commissario montalbanobarbara d'ursolive - non è la d'ursomolo rosso
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Covid-19, le regole europee per conviverci durante l’estate

Covid-19, le regole europee per conviverci durante l’estate


casa, immobiliare
motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.