A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv, Flop Rete4: Gruber con Monti doppia Palombelli, Iacona batte Porro

L'informazione di Rete4 soccombe a quella di La7 e Rai3.

Il nuovo corso di Gerardo Greco non aiuta il canale Mediaset, che arranca nella guerra contro la concorrenza di La7, e anche di Rai3.

La prova si è avuta, lampante, nella serata dell'8 ottobre 2018 quando in access prime time, Lilli Gruber su La7 con Otto e mezzo (ospite Mario Monti) ha totalizzato 2.163.000 spettatori (8,46% di share) mentre Barbara Palombelli su Rete4 con Stasera Italia radunava 1.302.000 individui all’ascolto (5.25%), nella prima parte e 1.219.000 spettatori (4.74%), nella seconda. In sovrapposizione, Rete4 risultava praticamente doppiata da La7.

Stessa sorte, più o meno, è toccata a Quarta Repubblica, programma di prime time condotto da Nicola Porro su Rete4. Porro ha totalizzato 779.000 spettatori pari al 4.21% di share, mentre Riccardo Iacona con Presa Diretta su Rai3 otteneva 1.169.000 spettatori pari al 5.1% (e nella presentazione di undici minuti, raggiungeva 1.164.000 per il 4.58% di share).

Insomma, se poi ci aggiungiamo che - nel preserale - Mario Giordano e Luisella Costamagna con Fuori dal coro crollavano a 557.000 spettatori (2.89%), è decisamente il caso di dire, per citare un'espressione tratta dalla catastrofe dell'Apollo 13, "Rete4, abbiamo un problema!".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ascolti tvauditelotto e mezzolilli grubermario montibarabara palombellistasera italiariccardo iaconapresa direttanicola porroquarta repubblicarete4mario giordanofuori dal coro
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.