A- A+
Spettacoli
Caressa, Kirwan e... l'Italian Leaders Event è un successo in Bicocca

Si è tenuta domenica a Milano la quinta edizione dell’Italian Leadership Event, il primo evento di intrattenimento e formazione interamente dedicato alla leadership. L’ideatore, Roberto Re, il più noto formatore italiano, ha premiato con l’Italian Leadership Award personaggi di spicco del mondo dello sport, dello spettacolo e dell’imprenditoria che si sono distinti per le loro capacità e per i loro successi. Il ricavato dell’evento, che ha visto la partecipazione di oltre 600 persone, è andato come ogni anno a favore della Fondazione Exodus di Don Mazzi.

Durante la mattinata si sono alternati sul palco Fabio Caressa (giornalista e commentatore sportivo e direttore di Sky Sport) e John Kirwan (ex All Blacks e ex Ct della nazionale italiana di Rugby). La testimonianza di Kirwan ha visto anche la partecipazione degli spettatori stessi che si sono cimentati nell’Haka, la danza della squadra Neozelandese più famosa del rugby. Durante la mattinata è stato consegnato anche il premio al talento: Stefano Scabbio, AD di Man Power ha analizzato lo scenario dell’imprenditoria giovanile italiana, presentando la storia di Andrea Taglini, giovane imprenditore veneto. Taglini, in soli tre anni, ha fondato un’azienda, presente in 30 paesi, con oltre 50 dipendenti, ideando il contenitore monodose ‘easysnap’, nuovo concetto di packaging oggi utilizzato in tutto il mondo nell'industria gastronomica, cosmetica e farmaceutica.

A seguire Re ha premiato Claudio Cecchetto, il più noto talent scout italiano fondatore di Radio Deejay che ha aperto le danze del pomeriggio raccontando la sua carriera e la sua capacità di scoprire talenti.

Sempre sull’onda radiofonica Lorenzo Suraci e Luigi Tornari i due fondatori di RTL102.5 hanno condiviso con la platea dell’Università Bicocca i segreti per la gestione di una radio. Infine Bebe Vio, la neo campionessa parolimpica di scherma ha incantato la platea con la sua forza, la sua energia e il suo ottimismo. La 18enne, rimasta senza braccia e senza gambe a seguito di una meningite a 11 anni, ha parlato della sua passione e dei suoi obiettivi, dell’importanza di scegliere di essere felici dando una forte dimostrazione di coraggio.

Come lo stesso Re afferma: “Un leader è una persona che è riuscita a realizzare se stesso, ha obiettivi chiari ed è capace di mettere in gioco tutto se stesso per raggiungerli. Un leader è soprattutto un esempio – continua Re -avere la possibilità di ascoltare dal vivo, a tu per tu, le storie di grandi personalità che hanno saputo fare la differenza nei loro ambiti di pertinenza credo possa essere un importante stimolo e spunto di riflessione per ognuno. Ascoltare e imparare dai migliori è il primo passo per arrivare alla propria realizzazione, è una forte fonte di motivazione per chi ha deciso di  prendere in mano la propria vita”.

Tags:
caressakirwanitalian leadership eventbicocca
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Virtuo il noleggio 100% digitale viaggia in Mercedes

Virtuo il noleggio 100% digitale viaggia in Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.