A- A+
Spettacoli
Discovery soffia Maurizio Crozza a Cairo e a La7

Maurizio Crozza passa da La7 al Nove: nel corso degli Upfront di Discovery, la presentazione dei palinsesti della prossima stagione tenuta oggi a Milano, la conferma alle voci circolate nelle scorse ore e' arrivata direttamente da Alessandro Araimo, SVP e COO Discovery Networks Southern Europe. "Crozza diventera' un volto Discovery dal 1 gennaio 2017 - ha detto Araimo - E' un passo importante per noi".

Laura Carafoli, SVP Content and Programming Discovery Italia, ha precisato alcuni elementi dell'accordo, mantenendo riservatezza sulle circostanze della firma e sulle materie economiche: Crozza sbarchera' con uno show in diretta costruito con la stessa squadra di 'Crozza nel paese delle meraviglie', in una prima serata ancora da stabilire. La data del 1 gennaio 2017, precisano Carafoli e Araimo, e' solo quella dell'inizio della collaborazione e non quella della prima messa in onda.

"Abbiamo voluto Crozza perche' e' un talento unico, in grado di rispondere ai nostri valori come la voglia di sorprendere e sperimentare - prosegue Carafoli - Fra i talenti italiani e' quello che ha piu' visione internazionale, perche' e' unico nel suo genere, e lo abbiamo mostrato anche ai nostri colleghi americani: apporta elementi di innovazione e la capacita' di guardare alla realta' da un certo angolo, elementi propri di Discovery. Avere un programma in diretta di Crozza ci colloca nella contemporaneita' e per noi e' un attestato di credibilita'".

In questo senso Araimo pero' puntualizza: "Noi non guardiamo agli altri per fare controprogrammazione: l'arrivo di Crozza si inserisce in una strategia complessiva che affrontiamo da editore a tutto tondo, un editore che sta sul mercato e puo' parlare con talent di ogni tipo e con tutto il mondo dell'entertainment".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
crozza la7
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.