A- A+
Spettacoli
Enrico Papi a TV8: "Vi svelo il mio Guess my Age". E su Sanremo...

"Perchè il pubblico dovrà guardare Guess my Age? Innanzitutto perché è l'unico programma nuovo che c'è in Acess Prime Time su tutti i canali". Parola di Enrico Papi ai microfoni di Affaritaliani.it.

Il conduttore, reduce dalle tre puntate speciali di Sarabanda e dal suo primo singolo - Mooseca (il video ha raggiunto 12 milioni di visualizzazioni) - dal 28 agosto sbarca su TV8 con un programma che ha una sola regola: indovinare l’età di 7 sconosciuti.  "E' un programma divertente, semplice, che si può giocare anche da casa. E poi..."

Poi?
"Poi ci sono io che sono un po' matto e vediamo un po' come va a finire (ride, ndr)".

Un programma nuovo e divertente, ma non teme la concorrenza dei programmi 'vecchi' sulle altre reti in quella fascia?
"Sicuramente, ma la mia è una scelta coraggiosa e anche un po' 'spregiudicata'. Ci sono programmi nella stessa fascia oraria su reti diverse, che sono molto forti. Noi stiamo lì, ci mettiamo sul palcoscenico e vediamo cosa succede. Però chi non risica... non Mooseca"

Che tipo di progetto musicale pensa di presentare a Sanremo?
"Ha a che fare con le sonorità che avete conosciuto nel primo brano. Con un testo molto particolare, adatto per Sanremo, ma che piacerà sicuramente ai giovani"

Clicca qui per la video-intevista

ENRICO PAPI SU TV8 CON GUESS MY AGE - INDOVINA L’ETÀ - UNA SOLA REGOLA: INDOVINARE L’ETÀ DI 7 SCONOSCIUTI IN PALIO 100 MILA EURO
 

Dal 28 agosto arriva su TV8 (tasto 8 del telecomando) uno dei conduttori più popolari della tv italiana: Enrico Papi. A lui è affidata la conduzione quotidiana, dal lunedì al venerdì alle 20.30, di Guess my Age – Indovina l’età, il nuovo programma di access prime time in prima tv assoluta, che ha una sola regola: indovinare l’età di 7 sconosciuti.
In ogni puntata, per difendere il montepremi iniziale di 100 mila euro, una coppia di concorrenti deve cercare di indovinare l’anno di nascita di 7 persone mai viste prima.

Credit Photo Nick Zonna115Crediti photo Nick ZonnaGuarda la gallery

Nelle prime 6 manche, i concorrenti hanno a disposizione 6 indizi: la Canzone, un brano musicale uscito lo stesso anno di nascita dello sconosciuto; il Vip, la foto di un personaggio famoso che ha la sua stessa età; il Ricordo, il racconto di una aneddoto della sua vita; la Cronaca, un fatto di attualità che ha segnato il suo anno di nascita; lo Spettacolo, un evento del mondo dell’intrattenimento accaduto in quella stessa data; e lo Zoom, la possibilità di scrutare lo sconosciuto più da vicino. Ogni anno di differenza tra la risposta data dai concorrenti e la reale età dello sconosciuto fa assottigliare irrimediabilmente il premio in palio.
Dopo aver indovinato l’età dei primi 6 sconosciuti, la coppia di concorrenti si gioca il tutto per tutto nella sfida finale. Questa volta, per indovinare l’età esatta del settimo sconosciuto – il più enigmatico e misterioso – i concorrenti possono contare su 4 tentativi e altrettanti indizi: ad ogni errore il montepremi preservato fino a quel momento si dimezza inesorabilmente.  
Guess my Age – Indovina l’età è un format Vivendi, prodotto da Magnolia per TV8, in onda anche in Francia, Germania, Austria, Slovacchia e Ungheria. Scritto da Paolo Cucco, Marco Elia, Pietro Gorini e Francesco Dall’Olio, regia di Alessio Pollacci, scenografie di Stefania Conti, direzione della fotografia di Franco Fratus.

Tags:
enrico papiguess my agetv8enrico papi guess my age





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.