A- A+
Spettacoli
Italia’s Got Talent 2019 semifinale con Alessandro Borghese special guest star

Ultima semifinale di Italia’s Got Talent – il talent show prodotto da Fremantle – in onda su TV8 in prima tv assoluta venerdì 15 marzo alle 21.15. Le chance per aggiudicarsi un posto per la finale live di settimana prossima sono scese a 5. Sono infatti solo 5 i talenti che, riuscendo a conquistare i giudici Claudio Bisio, Federica Pellegrini, Frank Matano e Mara Maionchi, avranno accesso alla finale.

Guest star d’eccezione di questa puntata: chef Alessandro Borghese che eleggerà il miglior giudice di questa edizione di Italia’s Got Talent.

La semifinale inizia con il primo gruppo di giovanissimi artisti emergenti e acrobati composto dai Mini Raptor che avevano aperto la prima puntata di Audizioni, la comicità surreale della diciannovenne Aurora Leone e i Duo No Gravity, padre e figlio autodidatti. Il prossimo gruppo di semifinalisti è accomunato da un motto “l’unione fa la forza” e sono: le atlete professioniste Asd Gea Lentate, Nic & Ale la coppia di amici che hanno emozionato cantando con la lingua dei segni e il gruppo idol delle Cos-Mix. Il terzo gruppo in gara – anche durante le Audition – ha puntato sulla provocazione per colpire i giudici: i ballerini Lady Cunfaya e Luca, la surreale esibizione di “pancia” di Wuoz e l’ironia e la tecnica dei Chicos Mambo. A seguire un duello tra il sassofonista Ernesto Dolvi e il mimo Silent Rocco. Tutti i componenti dell’ultimo gruppo hanno una storia raccontare: l’artista di strada Elianto, il performer Amos Massingue dal Mozambico, il carismatico Giulio Maccavino e la poesia di Simone Savogin.    

Sono in tutto 28 i talenti che nelle due semifinali, divisi in 10 gruppi, 5 per puntata, si stanno contendendo l’accesso alla finale. I giudici possono decidere di far passare l’intero gruppo, solo alcuni artisti, oppure nessuno di loro. E hanno anche la possibilità di fermare l’esibizione utilizzando il buzzer rosso. La conduttrice Lodovica Comello ha assegnato il suo Golden Buzzer, facendo così salire i posti per la finale da 10 a 11, a questi si aggiungono i 4 Golden Buzzer per un totale di 15 concorrenti che si esibiranno in diretta il 22 marzo. Solo il pubblico da casa, mediante televoto, decreterà il vincitore assoluto della nona edizione di Italia’s Got Talent.

Media partner del programma per il secondo anno consecutivo è Radio Italia, tra i principali network radiofonici nazionali, che accompagna lo show dai casting sino alla finale, con appuntamenti on air, su radioitalia.it e sulle pagine social della radio.

Main sponsor di Italia’s Got Talent è Old Wild West.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    italia’s got talent 2019italia’s got talent 2019 semifinalealessandro borghese
    in evidenza
    Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

    Il programma più seguito negli States

    Usa, i Maneskin incantano ancora
    Show al Saturday Night Live

    i più visti
    in vetrina
    Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

    Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico

    Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.