A- A+
Spettacoli
Masterchef Italia 7, i 20 aspiranti chef entrano nella Masterclass

Continua senza sosta la ricerca del 7° MasterChef italiano. Giovedì 28 dicembre alle 21.15 su Sky Uno HD altri aspiranti chef si giocheranno il loro miglior piatto per stupire e convincere Antonia Klugmann, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo e avere la possibilità di conquistare un posto nella MasterClass di Masterchef Italia, il cooking show prodotto daEndemol Shine Italy.

Sono solo 45 i minuti a disposizione per dimostrare le proprie abilità e cercare di ricevere almeno tre sì. Solo i migliori 40, potranno quindi accedere alla fase successiva, dove avrà inizio la battaglia che decreterà chi saranno i 20 cuochi amatoriali che si sfideranno per il titolo.

Per convincere definitivamente i giudici delle proprie abilità, i cuochi amatoriali dovranno realizzare un piatto creativo, scegliendo dalla dispensa solo cinque ingredienti. Avranno anche la possibilità di aggiungere altri tre ingredienti, ma è qui che bisognerà fare attenzione perché potrebbero esserci delle sorprese impreviste. Chi presenterà un piatto vincente entrerà di diritto a far parte della classe dei 20 aspiranti chef della settima edizione di MasterChef Italia, per gli altri non resterà altro che togliersi il grembiule. Otto di loro invece dovranno affrontare un’ultimissima prova, sfidandosi in quattro duelli diretti e combattendo per ottenere gli ultimi quattro posti della classe.

Prosegue la striscia daily di MasterChef Magazine, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 20.05 sempre su Sky Uno HD. Superate le selezioni, si aprono le porte della cucina di MasterChef Italia per gli aspiranti chef della settima stagione. Per tutta la settimana in ogni appuntamento darà modo di conoscere le loro storie personali. I Giudici di MasterChef saranno i grandi protagonisti dell’appuntamento quotidiano di Sky Uno HD. Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Antonia Klugmann sono i volti di nuove rubriche in cui proporranno piatti che raccontano la loro filosofia di cucina.

Come nelle scorse stagioni, la gran parte degli alimenti non impiegati per le prove, è stata riutilizzata o donata ad associazioni benefiche ed enti caritatevoli di Milano. Il programma si è avvalso della preziosa collaborazione di Last Minute Market, la società spin-off dell'Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti da oltre 10 anni.

Baldini&Castoldi curerà e pubblicherà il libro di ricette del vincitore, il 7° MasterChef italiano.

Per seguire tutti gli aggiornamenti su MasterChef Italia

Sito web ufficialemasterchef.sky.it

Twitter: #MasterChefIt
twitter.com/MasterChef_Ittwitter.com/SkyUno  

Facebook

facebook.com/MasterChefItaliafacebook.com/skyuno

Instagram

instagram.com/masterchef_itinstagram.com/skyunohd

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
masterchef italia 720 aspiranti chefmasterclass
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.