A- A+
Spettacoli
Matrimonio a prima vista, rivoluzionario esperimento su Sky 1 HD

Dal 19 maggio alle 21.10 Sky Uno HD proporrà in prima visione assoluta Matrimonio a prima vista, il primo esperimento scientifico dedicato all’amore realizzato in Italia. Si tratta del primo adattamento italiano del celebre format Married at the first sight.

Gli oltre 700 candidati verranno selezionati da tre esperti in materia: Mario Abis, sociologo docente allo IULM di Milano; Nada Loffredi, sessuologa, psicoterapeuta e docente di psicologia all’Università La Sapienza di Roma, e Gerry Grassi, psicologo, psicoterapeuta e direttore Clinico del Centro TIB (Terapie Innovative Brevi). 
Le telecamere seguiranno tutta la fase di “casting” durante la quale gli esperti valuteranno attentamente molti aspetti del passato e del presente dei concorrenti. Poi grazie a dei sofisticati metodi scientifici, i team di studiosi formerà le 3 coppie che affronteranno l’esperimento più incredibile della loro vita: vivranno come marito e moglie per 5 settimane e, dopo sposati, affronteranno le gioie e le difficoltà della convivenza.

Una volta scelti gli abbinamenti, la produzione invierà ai futuri sposi la partecipazione al proprio matrimonio. Accettata la sfida i due sconosciuti celebreranno un vero e proprio matrimonio al buio. Prima, però, dovranno comunicare ad amici e parenti la propria decisione. Questa è sicuramente una delle fasi più delicate e sofferte del programma: i due futuri sposi spesso si troveranno ad affrontare le resistenze delle famiglie che rifiutano l’idea che il proprio figlio o la propria figlia si sposi con un estraneo. 
Sciolti i nodi familiari arriverà il momento del fatidico sì. È in questa fase che la tensione può raggiungere livelli davvero incontenibili. Dalla scelta analitica si passa infatti alla concretezza dell’evento: l’abito bianco, il bouquet, il sindaco con la fascia tricolore, gli amici, i parenti e poi, finalmente, l'‘incontro – per la prima volta in  assoluto – con il proprio “partner” di cui non si sa assolutamente nulla. 

Si dice che la prima impressione sia quella che conta ma non sempre questo corrisponde al vero. L’amore, infatti, ha anche bisogno di tempi e luoghi adatti dove fiorire, ed ecco allora che arriva il momento della luna di miele dove gli ormai sposi novelli convoleranno con tutto il carico di paure e speranze. Un viaggio in una località da sogno dove iniziare a scoprire se le apparenze iniziali hanno effettivamente riscontro con la realtà.
Lo step successivo sarà poi ancor più concreto, ovvero la convivenza fatta di abitudini da scoprire, stili di vita differenti, difficoltà quotidiane da affrontare insieme. 

Al termine di cinque settimane le coppie decideranno se divorziare o rimanere sposate, se andare avanti e concedere una chance al destino oppure interrompere l’esperimento e avviare la procedura di divorzio. 
Un matrimonio combinato dalla scienza può essere la strada giusta per trovare l’amore della vita?
Matrimonio a Prima Vista, prodotto da NonPanic è un programma di Novella Tei, Giona Peduzzi e Francesco Foppoli. Regia di Alessandro Tresa

I NUMERI DI MATRIMONIO A PRIMA VISTA
•    724 i candidati di cui  404 uomini e 320 donne (casting “al buio”)
•     185 presentati al workshop di cui 106 uomini e 79 donne
•      50 candidati risultati idonei e approfonditi  di cui 25 uomini e 25 donne
•      8 le coppie individuate dagli esperti
•      3 le scelte, una su Roma e due in zona Milano
•    9 puntate da 50’ (8 puntate + 1 puntata extra dedicata al dietro le quinte della convivenza)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
matrimonio a prima vista sky 1sky hd
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.