A- A+
Spettacoli
Morto il papà di Nesli e Fabri Fibra. Ma i due fratelli non si parlano da anni
Fabri Fibra

Morto il padre di Nesli e Fabri Fibra: il post commosso su Instagram

Lutto per Nesli e Fabri Fibra, i due rapper fratelli, ma separati nell'arte e nella vita. È morto il loro padre, Ivaldo Tarducci, 96 anni, titolare di un negozio di abbigliamento a Senigallia, nelle Marche. "Ti voglio Bene! Ciao Pà… buon viaggio": ad annunciare la scomparsa è stato Francesco Tarducci - questo il vero nome di Nesli - in un post commosso sulla sua pagina Instagram a corredo di una foto con il padre dai colori tenui color seppia.

Nessun commento è arrivato, al momento, da Fabri Fibra, che con suo fratello e il resto della famiglia non ha buoni rapporti da tempo. Il rancore tra i due artisti sembra avere radici lontane legate proprio agli esordi della carriera di entrambi, con Nesli che si percepiva come eterno secondo mentre Fibra volava in classifica, allungando il divario e allontanando l'idea di una carriera musicale di coppia - cosa auspicata da Nesli.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fabri fibraivaldo tarduccineslipadrepapà





in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.