A- A+
Spettacoli
Nina Moric choc: "Ecco che cosa Belen Rodriguez fece a mio figlio"

Continua la lite a distanza tra Belen Rodriguez e Nina Moric. Invitata da Giuseppe Cruciani alla Zanzara, Nina Moric ha rincarato la dose contro Belen: "L’ho chiamata viados, eccome - ha detto ai microfoni di Radio 24 -. E' un viado e basta e mi scuso coi viados per averli paragonati a Belen Rodriguez". E ancora: "Lo sa bene lei cosa ha fatto nella vita... lo sa cosa ha fatto con mio figlio". "Non è una bella persona come voi tutti pensate - incalza - quando era con mio figlio girava per casa nuda, Carlos ha avuto gli incubi da quando aveva cinque anni, lei mi minacciava di morte e di portarmi via mio figlio, ma stiamo scherzando? Deve stare zitta, è una strega cattiva e prima o poi verrà fuori...".

L'INIZIO DELLA LITE - Belen "è un trans". "Colpa del suo drastico squilibrio mentale". Lite sui social tra Belen e Nina Moric. A cominciare è stata la showgirl croata che, dopo le polemiche sul post di cattivo gusto inviato a un ragazzo disabile, ha attaccato la Rodriguez. E la risposta della belle argentina, sempre su Instagram, non si era fatta attendere: "Colpa del suo drastico squilibrio mentale".

belen nina 1
 
belen nina 2
 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
belennina moric
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.