A- A+
Spettacoli
Palinsesti Rai, Orfeo lavora su Benigni. Giletti: offerte 12 sere. E Fazio...

Palinsesti Rai 2017, Orfeo al lavoro per riportare Benigni per serata evento


"C'è un impegno forte della Rai per riportare su Rai1 un grandissimo artista che manca da tempo. Ci incontreremo presto, il lavoro è già avviato. Sarà una serata evento per commuovere e divertire. Ovviamente con il premio Oscar Roberto Benigni". Lo ha annunciato il direttore generale della Rai Mario Orfeo durante la presentazione dei palinsesti a Milano.


Palinsesti Rai 2017, Fabio Fazio, contro di me polemiche di inusuale violenza


"Contro di me ci sono state polemiche di inusuale violenza. Mi dispiace che un passaggio cosi' importante per la mia carriera come il passaggio a Rai1 sia stato accompagnato da queste polemiche che anche alcuni esponenti delle istituzioni hanno cavalcato". Cosi' Fabio Fazio alla conferenza stampa di presentazione dei palinsesti Rai oggi all'universita' statale di Milano. "Ho cercato di rimanere fino all'ultimo perche' la Rai e' cio' di cui sono fatto - ha proseguito - Ho molto rispetto per le istituzioni ma il vice presidente del Senato, Gasparri, dovra' dimostrare quello che ha detto". Quindi Fazio si e' detto "contento di aver accettato questa offerta seppure in extremis". Precisando poi a margine dell'evento che "Non c'e' nessun lavoro al mondo dove si chieda di essere pagati meno". Fazio non ha rivelato chi gli avesse fatto un'offerta migliore di quella iniziale della Rai, ma nel corso del suo intervento ha aggiunto: "la Rai non e' ingenua, se mi ha proposto questo contratto avra'  fatto i suoi conti sugli introiti pubblicitari. 'Che tempo che fa' ha degli spot da quindici secondi che valgono in media 40 mila euro". Il conduttore si e' detto dispiaciuto dal punto "di vista personale" per le accuse che gli sono state mosse e che ha trovato "eccessive e insopportabili" per la "violenza verbale". Infine ha detto che "se la Rai dovesse ripensarci" non avrebbe "alcun problema a non dare esecuzione agli accordi presi fino a qui".


Palinsesti Rai 2017. Orfeo, con Fabio Fazio Azienda ci guadagna


"Fazio guadagna come l'anno scorso aumentando le ore di programmi prodotti. La Rai ci guadagna, fine delle trasmissioni". E' stato categorico il direttore generale della Rai, Mario Orfeo, nel rispondere alle domande dei giornalisti sulle polemiche relative al compenso del conduttore Fabio Fazio, che dalla prossima stagione sbarchera' su Rai 1. A chi gli ha chiesto un commento relativo al fatto che uno show che ufficialmente costa 2,8 milioni in realta' ha poi dei costi di produzione che superano i 20 milioni Orfeo ha risposto: "sara' una produzione in appalto in cui si utilizzeranno anche le risorse del centro di produzione Rai di Milano, quindi i costi andranno quantificati. Ma fughiamo ogni dubbio: una puntata di 'Che tempo che fa' di domenica costa 450 mila euro e cioe' il 50 % in meno di una prima serata media di intrattenimento di Rai uno e il 60-70% in meno di una serata di fiction su cui nessuno avrebbe da ridire". Orfeo ha poi precisato: "Fabio Fazio e' Fabio Fazio, quando non gli abbiamo offerto un rinnovo molte emittenti lo hanno contattato per offrirgli contratti piu' vantaggiosi". Fazio ha, infatti, precisato che ha rinunciato alle altre proposte "tre ore prima della scadenza", parlando con i giornalisti a margine della conferenza. Sull'ingerenza della politica nelle questioni Rai il conduttore si e' detto stupito perche' per la prima volta si verifica da un punto di vita gestionale e non solo editoriale.


Palinsesti Rai 2017, Orfeo: a Giletti offerte 12 prime serate musicali


"Abbiamo offerto a Massimo Giletti il sabato sera di Rai 1 in modo da avere venerdi' sabato e domenica il trittico Conti-Giletti-Fazio. Inoltre gli abbiamo offerto anche 12 serate musicali sul modello degli eventi da lui condotti su Mogol e Zucchero in cui ha tenuto testa e battuto Maria De Filippi". Cosi' Mario Orfeo, direttore generale della Rai, rispondendo alle domande di giornalisti in conferenza stampa a Milano per la presentazione dei palinsesti dell'autunno. "Questa e' la soluzione migliore - ha proseguito - Poi lui ha chiesto di mantenere la sua cifra giornalistica e gli abbiamo proposto dei reportage estivi dai fronti dove ci sono contingenti italiani". "Ci auguriamo che accetti e che resti noi anche la prossima stagione" ha concluso Orfeo.


Palinsesti Rai 2017, Orfeo: su 'L'Arena' anche scelta editoriale


"E' stato un combinato disposto tra una scelta editoriale e la volonta' di non fare la stessa cosa su tutte e tre le reti". Spiega cosi' Mario Orfeo, direttore generale della Rai, la scelta di non proseguire con lo show domenicale di Massimo Giletti su Rai 1 'L'Arena'. Alle molte domande dei giornalisti sul tema che, negli scorsi giorni, ha suscitato polemiche Orfeo ha risposto spiegando che "per la domenica pomeriggio si e' scelto un intrattenimento di qualita' con Cristina Parodi" mentre nella stessa fascia oraria su Rai 2 andra' in onda 'Quelli che il calcio' quest'anno condotto da Luca e Paolo, "e su Rai 3 Lucia Annunziata con un 'In mezz'ora' raddoppiato. A chi gli ha domandato se eliminando questo programma non eliminasse uno degli ultimi talk della televisione il neo dg ha risposto: "di talk ce ne sono ma abbiamo l'idea di armonizzare la domenica pomeriggio con Domenica In, non a caso abbiamo scelto la Parodi che e' una giornalista di lungo corso". Riguardo alla nuova visione editoriale Orfeo ha dato qualche cenno nel suo discorso iniziale: "L'informazione deve allontanarsi dalla spettacolarizzazione della cronaca e della politica, trattare i grandi temi sociali del nostro tempo. L'informazione e' una cosa seria e non si fa ne' con le urla, ne' facendo spettacolo".


Palinsesti Rai 2017, Fabiano: per programma Insinna pausa ma tornera'


"Affari tuoi e' un enorme patrimonio della rete ma dopo anni di successo e di fisiologica usura abbiamo deciso di farlo riposare". Cosi' Andrea Fabiano, direttore di Rai1 rispondendo alle domande dei giornalisti oggi in conferenza stampa a Milano per la presentazione dei palinsesti Rai. Fabiano ha assicurato che "con Flavio Insinna non c'e' nessun problema" e che il popolare conduttore della fascia pre-prima serata "tornera'", anche in seguito alla positiva "esperienza del dopo-fiction".


Palinsesti Rai, Dallatana, stiamo trattando con la Gialappa's ma è dura


"Con la Gialappa's stiamo trattando ma e' una bestia dura perche' il mercato c'e' e dopo l'esperienza positiva con RaidireNews sono molto richiesti". Lo ha detto Ilaria Dallatana, direttrice di Rai2 che ha risposto cosi' alle domande oggi in conferenza stampa a Milano per la presentazione dei palinsesti Rai per l'autunno.


Palinsesti 2017: su Rai Uno arrivano Fazio, Bebe Vio e Mannoia. Arbore e Indietro Tutta: che ritorno su Rai 2. La storie maledette di Franca Leosini su Rai 3. Ecco tutte le novità

Tags:
palinsesti raipalinsesti rai 2017benignimario orfeogilettigiletti rairai gilettiofabio fazio rai 1
Loading...
in vetrina
Grande Fratello Vip 5: DAYANE MELLO SENZA REGGISENO RIPRESA PER SBAGLIO. Gf Vip 5 news

Grande Fratello Vip 5: DAYANE MELLO SENZA REGGISENO RIPRESA PER SBAGLIO. Gf Vip 5 news

i più visti
in evidenza
L'ironia del web colpisce ancora Stavolta nel mirino c'è Di Maio

Costume

L'ironia del web colpisce ancora
Stavolta nel mirino c'è Di Maio


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT, mostra il vero potenziale di un propulsore elettrico

Ford Mustang Mach-E GT, mostra il vero potenziale di un propulsore elettrico


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.