A- A+
Spettacoli
Pif torna con Il Testimone: "Quella volta dietro a Rocchi in Torino-Juve..."

PIf, ecco Il Testimone su TV8. "Quella volta dietro a Rocchi in Torino-Juve..."


"Le novità della nuova edizione de Il Testimone? Il programma è quello, cambia che sono passati dieci anni dalla prima stagione. Ogni anno cambia perchè cambio io", lo racconta Pif ai microfoni di Affaritaliani.it. "Questo modo di fare televisione è molto personale"

E tu come sei cambiato?
"Ho iniziato che avevo 34 anni e ora ne ho 44. Avevo molta più energia, montavo anche la notte. Adesso alle dieci e mezza saluto tutti quanti... (sorride, ndr). Dormo meno, perchè ho più responsabilità. E soprattutto la gente ora con me si pone in maniera diversa rispetto a prima che ero il signor nessuno"

Adesso invece...
"Riesco a entrare in ambienti in cui prima no riuscivo a entrare, ma stando attento che quando arrivo io le persone vogliono fare bella figura, ci tengono"

E' meno reale...
"La realtà viene un po' deformata dalla mia presenza. In futuro penso che molte puntate le farò all'estero dove sono il signor nessuno"

Nella nuova edizione de Il Testimone sei stato al seguiti di alcuni arbitri: dalla pronvincia alla Serie A. Il minimo comune denominatore è la sofferenza del tifo?
"Anche l'arbitro più bravo almeno un vaffa se lo prende. Almeno. Anche perchè in 90 minuti è impossibile che un direttore di gara riesca ad azzeccare tutto. Ma anche se fosse... comunque il vaffa se lo prende. Chi te lo fa fare? In serie A almeno non rischiano di prendere legnate come in certi campi di provincia. Rischiare la vita o un cazzotto in faccia, per una cosa che neppure ci guadagni nulla, mi ha incuriosito"

Sei stato anche al seguito dell'arbitro di Torino-Juventus...
"Sì, Rocchi nel derby della Mole sino alla seconda categoria in Calabria dietro a un a ragazzo di 17 anni che il giorno dopo sarebbe andato a scuola e in quel momento si trovava a dirigire una gara con giocatori che potevano avere l'età di suo padre. Comunque in serie A appena entri nello stadio e c'è subito quello che ti grida 'bast..'. Vai a controllare le porte prima del match, nello stadio semi-vuoto e silenzioso, e partono gli insulti. Poi uno pensa 'va beh la sudditanza con la Juventus'... non cambia nulla: sotto la curva del Torino come dei biancoeri gli insulti non cambiano"


IL TESTIMONE, PIF RACCONTA LA NUOVA STAGIONE AD AFFARITALIANI

 

IL TESTIMONE, PIF TORNA SU TV8: L'INCONTRO CON ROBERTO BOLLE, IL VIAGGIO IN BUTHAN E....


A partire dal 20 gennaio alle ore 23.15 su TV8 (al tasto 8 del telecomando), il noto conduttore tv, regista e attore torna con le sue inchieste impossibili e, attraverso l’occhio della sua piccola telecamera, ci conduce alla scoperta di luoghi e personaggi straordinari. Un viaggio lungo 10 settimane, con 6 puntate inedite registrate quest’inverno, a cui seguiranno 4 puntate “americane” in prima TV free.

Apre la nuova serie de “Il Testimone” l’incontro con Roberto Bolle, nel quale la goffaggine del conduttore farà a pugni con l’eleganza e la leggiadria del ballerino più celebre del pianeta.

Spazio poi a viaggi straordinari con due puntate speciali dedicate al Buthan, una terra lontana e misteriosa dove Pif andrà alla ricerca del segreto della felicità.

Decisamente meno filosofico invece l’incontro ravvicinato con maniacali collezionisti italiani e stranieri che da anni raccolgono oggetti di varia natura - dalle mutande al whisky d’annata - per scoprire come una passione possa trasformarsi in una vera ossessione.

Per gli amanti del pallone da non perdere l’episodio in cui Pif esplora il mondo degli arbitri – dai campetti degli esordienti fino alla Serie A - cercando di scoprire cosa si prova a dover decidere le sorti di una partita di calcio.

Il viaggio si fa virtuale con l’esplorazione dei profili delle star di Instagram, in un originale confronto con gli ultimi eroi dei fotoromanzi di oggi.

Infine le 4 puntate americane, girate a Las Vegas e Miami.

Tutto questo narrato con il consueto spirito goliardico ma per nulla frivolo che da sempre caratterizza uno dei programmi più amati dal pubblico giovane e non solo.

L’appuntamento è a partire dal 20 gennaio tutti i venerdì alle ore 23.15 su TV8 per 10 settimane.

Tags:
pifpif il testimoneil testimone tv8il testimone pifil testimone pif tv8pif tv 8pif arbitri
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.