A- A+
Spettacoli
Regina Senatore è morta: lutto a Un posto al sole

E' morta a 76 anni dopo una lunga malattia, Regina Senatore, attrice simbolo di Salerno amatissima dal grande pubblico televisivo per il ruolo della madre di Guide Del Bue nella soap opera Un posto al sole.

Originaria di Salerno, iniziò a recitare a dodici anni e a quindici incontrò l'amore della sua vita, Alessandro Nisivoccia, dal quale ebbe due figli gemelli (Anna e Roberto, che lavorano pure loro nel mondo dello spettacolo) e con cui fondò il Teatro Popolare di Salerno, da cui sono partiti tantissimi giovani talenti (tra cui le sorelle De Sio e Beatrice Fazi).

Regina Senatore ha collaborato con Eduardo De Filippo, che la volle nel film Sabato, domenica e lunedì, e con Vittorio Gassman, nel Macbeth a teatro, dove recita insieme al marito.

“Avrei potuto entrare nel mondo dei professionisti, non ho avuto la forza di allontanarmi da Salerno”, raccontò non senza qualche rimpianto anni dopo.

L'ultima sua apparizione in TV è del Natale 2015. Ora gli autori della soap dovranno decidere come affrontare la sua scomparsa. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
regina senatore mortaregina senatore un posto al solelutto posto al sole
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.