A- A+
Spettacoli
Sarah Varetto: “Semprini? In bocca al lupo. SkyTG24 vincerà di squadra”

La tv italiana sta vivendo una stagione di crisi (prolungata) dei talk show politici. Ma la grande domanda è: come sta cambiando la comunicazione televisiva sulla politica?  “La comunicazione della politica deve cambiare”, spiega Sarah Ravetto, direttore di SkyTg24 ai microfoni di Affari. E sottolinea: “C’è una reazione molto forte rispetto al racconto tradizionale della politica e – fatemelo dire – anche rispetto alla politica tradizionale. Ma questo non avviene solo nel nostro Paese. Assistiamo sempre più a fenomeni, a delle votazioni – come brexit – che non sono a favore di qualcuno, ma contro qualcosa. La classe media, impoverita un po’ ovunque dalla globalizzazione, sta voltando le spalle alle istituzioni e all’establishment. Credo che questo sia uno dei punti fondamentali che un canale come il nostro deve interpretare prima e raccontare dopo”.

Intanto Gianluca Semprini, ex volto di punta del suo canale all-news è passato a Rai 3 per condurre Politics, dice: "Io ho fatto un grande in bocca al lupo a Gianluca e spero che l'avventura vada davvero per il meglio, nonostante qualche difficoltà che abbiamo visto alla partenza. Ma Gianluca è un grande professionista"

Chi sarà il nuovo Semprini di Sky?
“Non serve un 'nuovo Semprini'. Noi abbiamo tanti giornalisti bravissimi: Roberto Inciocchi, Fabio Vitale, Marco Piccaluga. Donne straordinarie, giornaliste professioniste incredibili come Stefania Pinna, Paola Saluzzi, Francesca De Sanctis, Lavinia Spingardi... me ne vorranno le altre che non ho citato ma, in realtà la squadra è eccezionale. Io ho sempre pensato a SkyTg24 come una squadra e non come un gruppo di solisti. E questa è una delle chiavi del successo".

Dei talk show politici della concorrenza quale guarda più spesso?
“Non guardo moltissimo i talk show… Un po’ li guardo tutti: non è una risposta diplomatica, ma la verità. Però faccio anche tanto zapping, difficile che mi fermi a lungo. Guardo molto approfondimenti e reportage anche degli altri canali. E’ la forma di narrazione che mi piace di più e penso possa essere anche quella che meglio interpreta i cambiamenti di cui stavamo parlando”

La nuova stagione di SkyTg24? Ecco il menù: "Punteremo ancor di più sulle inchieste ed approfondimenti. Stiamo preparando un appuntamento speciale che sarà dedicato a quello che è il rischio sismico nel nostro Paese e il poco che si è fatto per mettere in sicurezza anche edifici strategici di interesse pubblico, come le scuole e gli ospedali. E poi tornerà anche Cronache di Frontiera. Questa volta ci concentreremo su Milano: racconteremo quello che succede in città, non soltanto l'immigrazione ma anche realtà che sono ancora un po' nascoste ma che alcuni cittadini milanesi conoscono bene come la presenza dei latinos e delle bande criminali. Vogliamo anche concentrarci ed accendere un faro su quello che sarà un grande evento di questa stagione, le elezioni americane. Abbiamo visto una corsa che si sta facendo sempre più dura e difficile per entrambi i candidati. Vogliamo essere ancora una volta la televisione delle elezioni americane"

Tags:
sarah varettoskytg24varetto skytg24semprinivarettoskytg24 cronache di frontiera
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.