A- A+
Spettacoli
Skin attacca Giorgia Meloni: "L'Italia sprofonda verso il fascismo"
Skin (Lapresse)

Skin vs Giorgia Meloni: "La mia amata Italia verso il fascismo"

La cantante Skin, celebre leader degli Skunk Anansie, nelle scorse ore ha lanciato un attacco a Giorgia Meloni. Su Instagram, ha condiviso una foto della leader di Fratelli d'Italia e ha scritto: “Mi rende così triste vedere la mia amata Italia sprofondare nel fascismo per la prima volta dalla Seconda Guerra Mondiale. Questa è Giorgia Meloni che potrebbe diventare il prossimo Primo Ministro italiano, il suo partito discende da Benito Mussolini e demonizza rifugiati e immigrati”.

Skin, che nel 2015 fu giudice in Italia di X Factor, ha poi aggiunto: “Stessa vecchia m***a, stessa vecchia agenda di destra fascista e razzista. I neri e i mulatti non hanno alcun potere in Italia, ma vengono incolpati per tutto ciò che l’élite italiana continua a rovinare”.

“Davvero straziante”, ha scritto il cantautore britannico Jack Savoretti, commentanto il post di Skin. “Dio ci aiuti tutti quanti” le parole della band dei Garbage.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    meloniskin





    in evidenza
    Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

    Spot ancora invenduti a due settimane dall'evento. I prezzi

    Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

    
    in vetrina
    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1


    motori
    Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

    Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.