A- A+
Spettacoli
Temptation Island, baci e carezze sospette sotto le lenzuola

Dopo l'addio di Aurora e Gianmarco, altre coppie di Temptation Island rischiano di scoppiare. Mauro, Amedeo ed Emanuele sempre più vicini alle single che alle loro fidanzate.

Mauro continua a subire il fascino della giovane Marta. Lui fa prendere la mano per strada dalla tentatrice, la schizza in piscina e ci dorme sulla sdraio sotto le stelle e, soprattutto, sotto le coperte. Anche Amedeo non fa eccezione e trascorre sempre più tempo con Chiara, suscitando la disperazione di Alessia, sul punto di lasciare il programma.

Poi c'è Emanuele, stregato da Fabiola e irriconoscibile agli occhi della sua Alessandra. «Non posso accettare tutto questo dopo tre anni di storia. Ero venuta qui per capire se potevo sposarlo, ora non voglio rivederlo mai più. Devo forse fare la cornuta?».

Iscriviti alla newsletter
Tags:
temptation island
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Kia svela la nuova generazione della Niro

Kia svela la nuova generazione della Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.