A- A+
Spettacoli
Un ragazzo con 10 sorelle e un bagno? La TV ti insegna a cavartela

Di Oriana Maerini

Un grande evento al Fleming Home di Roma, che per l’occasione si è trasformato nella “Casa dei Loud”,  è stato realizzato per il lancio di una nuova serie TV animata “A casa dei Loud” del canale  Nickelodeon (Sky – Canale 605-606)  che andrà in onda dal 6 giugno, dal lunedì’ al venerdì’, alle 14.00. Palloni arancioni e bianchi, ball chairs arancioni, cubi luminosi e allestimenti in puro stile Nickelodeon hanno accolto gli oltre 100 ospiti tra giornalisti, mamme e bambini.  Fra i molti vip accorsi con i loro pargoli segnaliamo Cecilia Dazzi, Federica Fontana, Natalia Titova e Massimiliano Rosolino Cecilia Dazzi, Federica Fontana, Natalia Titova e Massimiliano Rosolino, insieme alle più influenti blogger di settore, a Nicolò de Devitiis de Le Iene e agli YouTubers Virginia e Alberico De Giglio.  A casa dei Loud” è basata su una storia vera,  quella di Chris Savino,  desegnatore creatore della serie che è il nono di 10 fratelli. Nata a seguito del successo del cortometraggio omonimo nel programma di corti animati che Nickeloden ha lanciato nel 2013, la serie è composta da 26 episodi da 11 minuti ciascuno.  La divertente comedy studiata per tutta la famiglia racconta le avventure dell’undicenne Lincoln, unico fratello in una casa con cinque sorelle più grandi, cinque sorelle più piccole e un solo bagno! Affari ha intervistato Cecilia Padula Senior Director, Responsabile del Network Nickelodeon in Italia. 

Cosa vi proponete con questa nuova serie?

Dopo il successo americano (dove siamo già alla seconda stagione) Nickelodeon  che, con oltre 30 anni di esperienza, è il brand numero uno nell’intrattenimento per ragazzi e famiglie si propone di divertire anche da noi regalando a genitori e figli un prodotto dagli alti contenuti.  “A casa dei Loud” è, infatti, una comedy che con allegria e comicità esilarante propone valori come amicizia e condivisione. E’ una serie in cui crediamo molto e siamo sicuri che piacerà anche al pubblico italiano.

Non crede che la TV spesso sia usata dai genitori come una baby sitter?

Non lo è nel nostro caso. I nostri programmi e questo in particolare hanno lo scopo di riunire la famiglia. Crediamo che la comicità della serie e la fidelizzazione ai personaggi induca non solo i ragazzi ma anche i genitori a seguire la TV per un momento di relax vissuto insieme. La casa dei Loud è una visione sicura, garbata in grado di focalizzare l’interesse di tutta la famiglia.

Ma Lincoln non è un ragazzo furbetto che ha l’unico scopo di ingannare le sorelle….

In realtà la vita di Lincoln, unico maschio contornato da  10 sorelle che fanno di tutto per complicargli la vita, non è facile ma lui le ama ed è sempre pronto ad aiutarle quando hanno bisogno di lui.  Il valore più importante che il cartoon vuole trasmettere è il gioco di squadra.  Lui lotta per sopravvivere alla mille attenzioni femminili delle sorelle ma non ha mai un atteggiamento aggressivo. E’ ragazzo che ha sempre un piano e con l'aiuto del suo migliore amico Clyde, riusce a cavarsela in ogni situazione!

Che ruolo hanno di due YouTubers Virginia e Alberico De Giglio?

I due ragazzi hanno lo scopo di raccontare in prima persona le esperienze di Lincoln e di introdurre  al pubblico italiano le nuove avventure. Commentano mettendosi nei panni di chi guarda da casa.

In un momento di crisi un canale tematico come il vostro accusa delle sofferenze?

Anzi, è proprio in un momento di crisi come questo che le famiglie preferiscono non uscire da casa

e godersi la tv. Certamente il nostro è un prodotto di nicchia rivolto ad  un target preciso.

Avete testato il prodotto in Italia prima di proporlo al pubblico?

Si, il 15 maggio, in occasione della giornata dedicata alle famiglie, abbiamo fatto vedere al pubblico una puntata ed il risultato è stato ottimo.

E’ vero che la storia di Lincoln prende spunto da una vicenda reale?

Si, narra l’infanzia di Chris Savino, lo  storyboard artist, designer e produttore, di origini italiane che ha veramente vissuto in una famiglia formata da 11 figli.

Quali sono gli altri progetti del vostro canale?

A settembre proporremo nuovi episodi de “I Thunderman” e a breve arriveranno anche altre avventure, sempre all’insegna del divertimento, di  “Sanjay&Craig”,“Due Fantagenitori” e “Alvinnn e i Chipmunks”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nuova serie tv nickelodeon “a casa dei loud”a casa dei loud serie tv
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.