A- A+
Spettacoli
Usa 2016: i Queen contro Trump per uso 'We Are the Champions'

Il leggendario gruppo rock britannico Queen, orfano di Freddie Mercury, torna ad attaccare Donald Trump per "l'uso non autorizato e contro la nostra volonta'", ha scritto su twitter, della loro canzone icona "We Are the Champions" alla convention repubblicana di Cleveland in Ohio.

Il Guardian riferisce infatti che i Queen non erano stati precedentemente informati dell'utilizzo del loro brano durante la convention americana. I membri della band britannica quindi hanno subito diffidato Trump con un post sul loro profilo Twitter: "Un uso non autorizzato alla Convention repubblicana contro la nostra volontà".

Di recente Brian May sul suo blog personale aveva già affrontato la questione Trump: "Pur non essendo questa una dichiarazione ufficiale dei Queen posso confermare che nessuno ha chiesto e ottenuto il permesso di utilizzare il pezzo. Stiamo valutando - aveva concluso - come impedire che si continui a usarlo. Abbiamo sempre rifiutato l'uso della nostra musica come propaganda politica".

Lo scontro, peraltro vano, dei Queen contro Trump per l'uso di loro canzoni e' solo l'ultimo in ordine di tempo. Contro il candidato 'in pectore' repubblicano alle presidenziali hanno protestato per lo stesso motivo Adele, i Rolling Stones, i R.E.M. e Neil Young.

Tags:
usa 2016queen trumpwe are the champions
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.