A- A+
Spettacoli
Ylenia Lucisano, ecco “Il destino delle cose inutili”. Video

«Vorrei non perdermi in cose superficiali. Ma quali sono le cose davvero importanti? Per capire cosa davvero conta dovremmo fare un resoconto di tutto quello che non abbiamo mai abbandonato: un pensiero confuso, un oggetto senza valore, una persona che ci fa stare bene, una passione che ci riempie di gioia afferma Ylenia Lucisano – Così lascio al suo destino ciò che non mi dà emozione e auguro di fare lo stesso a chi ascolterà questa canzone».

YLENIA LUCISANO è una cantautrice calabrese. Inizia presto a cantare nei piccoli pianobar di provincia presentando brani scritti insieme al papà Carlo, che la accompagna alla chitarra. Le sue prime esperienze canore la portano a raggiungere ottimi risultati nei più importanti concorsi nazionali.

Nel giugno 2013, Ylenia Lucisano fa il suo esordio discografico con il primo singolo “Quando non c’eri”. Nel dicembre del 2013, dopo aver pubblicato “Movt Movt” (brano in dialetto calabrese apripista del disco d’esordio) sale sul prestigioso palco del “Concerto di Natale” a Roma, andato in onda la sera della Vigilia in prima serata su Rai Due, esibendosi insieme a grandi nomi della musica italiana ed internazionale.

Nel 2014 Ylenia pubblica il suo disco d’esordio ‘’Piccolo universo’’ con cui vince il Premio Lunezia 2014 (categoria “Nuove Stelle”). Parte il “Piccolo Universo Tour”, con una serie di concerti in tutta Italia che la portano ad esibirsi su palchi prestigiosi come quello del Ravello Festival o dell’Alcatraz di Milano.

Il 1° maggio 2015 si esibisce sul palco del Concerto del Primo Maggio a Roma insieme a grandi nomi della musica italiana e a dicembre dello stesso anno vince il premio “Capri Exploit Award” come giovane promessa della musica italiana e ritira il premio a Capri in occasione del “Capri Hollywood 2015 – The International Film Festival”.

Per lei hanno scritto grandi autori come Pacifico, Zibba e Giuseppe Anastasi, Piero Romitelli e sono tante anche le collaborazioni dal punto di vista live come opening act di due concerti del “Vivavoce Tour” di Francesco De Gregori e di due date del “Ma che vita la mia tour” di Roby Facchinetti.

Nel 2016, con il brano “Riverbero” Ylenia partecipa alle selezioni e arriva tra gli 8 vincitori di Area Sanremo, il concorso che porta i giovani al Festival di Sanremo. Nel giugno 2017 esce il suo singolo “Solo un bacio” e nel corso dell’estate si esibisce anche sul prestigioso del palco dell’Arena di Verona in occasione della finale del Festival Show.

Commenti
    Tags:
    il destino delle cose inutiliylenia lucisano
    in evidenza
    Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

    La visione di Fondo For.Te.

    Formazione continua e lavoro
    Ecco come superare il mismatch

    
    in vetrina
    Granlatte-Granarolo, inaugurato uno nuovo impianto di biometano

    Granlatte-Granarolo, inaugurato uno nuovo impianto di biometano


    motori
    ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

    ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.