A- A+
Esteri

Il video del principe William "rifiutato" da una bimba a Glasgow sta facendo il giro dei siti britannici. L'erede al trono britannico, secondo in linea di successione, si è avvicinato alla piccola per darle un bacio, ma Shona, 4 anni, vestita da principessina, si è tirata indietro, per "timidezza", ha spiegato la madre imbarazzata.

 


Il Duca di Cambridge aveva visto la piccola con un fiore rosso in mano e le aveva chiesto se era un dono per lui, ma la piccola lo aveva tirato indietro e allora William, rapido, aveva aggiunto: "No, lo vuoi dare a Kate, giusto, giusto". Il principe tuttavia sperava in un bacio di "riparazione", ma a quel punto Shona si è tirata indietro timidamente: "La prossima volta Shona, la prossima volta", ha allora risposto william sorridendo.

Kate intanto avanzava, tra i saluti e le strette di mano della folla venuta ad accogliere la coppia reale, con indosso un cappottino svasato a quadri firmato Moloh (utile per coprire la pancia). La moglie del principe ha poi scherzato con la bimba, chiedendole se voleva tenersi il fiore.

Shona e la madre, e molti altri scozzesi, si erano radunati fuori dalla Emirates Arena, dove hanno atteso i Duchi di Cambridge in visita due giorni in Scozia.
 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
glasgowprincipe william
in evidenza
Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto

Sfilata da sogno e... da ridere

Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto


in vetrina
Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah


motori
BMW accelera nella mobilità elettrica

BMW accelera nella mobilità elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.