A- A+
Esteri
Biden, un piano audace di rilancio finanziato dall’aumento delle tasse
(fonte Lapresse)

Mentre all’inizio della sua presidenza Donald Trump aveva fatto passare la più grande riduzione di tasse della storia americana ieri, all’inizio del suo mandato, Joe Biden ha proposto un piano audace per sostenere l’economia con l’aumento delle tasse sui ricchi e sulle imprese.

Un piano coraggioso che va a toccare il nervo scoperto dei repubblicani e che potrebbe passare al Congresso solo ora con il presidente che gode di grande popolarità per il suo formidabile lavoro contro il Coronavirus.

E il Presidente ha lanciato questa proposta di piano da due trilioni di dollari a Pittsburgh in Pennsylvania. Nello stesso luogo da dove era partita due anni fa la sua campagna alle presidenziali. Una città che è un’icona al centro della rivoluzione industriale del paese. Nella capitale dell’acciaio e delle miniere di carbone, ma anche il simbolo di una grande riconversione nella tecnologia e nella sanità.

Un piano davvero rivoluzionario per i recenti anni americani. Innovativo perchè  verrà finanziato non aumentando il deficit ma aumentando le tasse sui ricchi e sulle imprese.

Il primo colpo di Joe Biden è stato un piano per superare la pandemia, un pacchetto di stimoli da $ 1,9 trilioni. Il secondo è un programma per la ricostruzione e l'ammodernamento delle infrastrutture con investimenti in otto anni di duemila miliardi di dollari che creeranno milioni di posti di lavoro.

L'obiettivo è ricostruire strade, ponti, aeroporti o rete elettrica, molti degli anni Cinquanta, e modernizzare il Paese per affrontare meglio i cambiamenti climatici. Ma il vero obiettivo è mantenere la supremazia degli Stati Uniti contro la Cina.

Il Piano americano per l'occupazione ha detto il presidente è “il più grande piano di investimenti dalla seconda guerra mondiale, che creerà milioni di posti di lavoro ben pagati, ma ha ha una strada politica e legislativa tortuosa”.

Difficile perchè prevede un aumento dell'imposta sulle società dall'attuale 21% al 28%. L’opposizione repubblicana è scontata.

L'iniziativa prevede di stanziare 620.000 milioni di dollari nel settore dei trasporti per ammodernare oltre 32.000 chilometri di strade e autostrade e riparare circa 10.000 ponti in tutto il paese. Secondo l'associazione degli ingegneri civili, il 43% delle strade è in cattive condizioni, mentre il 42% dei 617.000 ponti ha almeno 50 anni. Il 7,5% di loro è strutturalmente carente.

Oltre alla rete stradale, è previsto l’ammodernamento della rete elettrica, l'approvvigionamento idrico o un accesso economico a Internet a banda larga.

Si vuole ricostruire anche due milioni di case ed edifici, scuole e asili; rafforzare l'economia dell'assistenza, con la creazione di posti di lavoro meglio retribuiti; rivitalizzare l'industria manifatturiera, garantire la fornitura di componenti essenziali e investire di più in ricerca e sviluppo.

E’ in programma poi la cosiddetta "rivoluzione dell'auto elettrica", che prevede, tra l'altro, di sostituire il 20% degli scuolabus con veicoli elettrici.

L'ambizioso obiettivo è il punto di partenza di una battaglia al Congresso dura ed incerta ma che metterà alla prova le capacità diplomatiche di Biden.

Nella mente di Biden due obiettivi: i colletti blu, quelli più colpiti dal graduale declino economico, dal disinvestimento e, infine, dalla pandemia; per lo più neri e latini, ma anche bianchi poco qualificati, che lavorano sodo, pagano le tasse e servono il loro paese e poi la sfida globale contro il rivale cinese. Il macro piano sulle infrastrutture e sull’occupazione ha chiuso Biden “ci permetterà di vincere la competizione contro la Cina”. La guerra al trono di paese numero uno del mondo è partita.

Commenti
    Tags:
    bidentassepianopandemiapittsburgh
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Super Lega come Black Mirror 'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    Ironia social

    Super Lega come Black Mirror
    'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    i più visti
    in vetrina
    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER

    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.