Il programma sanitario voluto dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha avuto piu' adesioni nei primi due giorni di dicembre, dopo che sono stati risolti i problemi tecnici che ne hanno minato il sito principale, che nell'intero mese dopo il lancio. Lo hanno rivelato al sito Reuters Health fonti interne all'amministrazione Usa. Secondo la fonte tra la scorsa domenica e lunedi' si sono iscritte 29mila persone.

Nel mese di ottobre, invece, le iscrizioni si erano fermate a 27mila e in quello di novembre erano state circa 100mila. La notizia potrebbe aiutare la popolarita' del presidente Obama, che si e' offuscata molto dopo i problemi tecnici e la contemporanea disdetta da parte delle aziende di milioni di assicurazioni sanitarie private, un'eventualita' che l'amministrazione aveva sempre negato.

2013-12-06T16:43:14.203+01:002013-12-06T16:43:00+01:00truetrue1546116falsefalse353Esteri/esteri4131052215462013-12-06T16:43:14.263+01:0015462013-12-06T19:00:09.067+01:000/esteri/boom-di-iscrizioni-all-obamacare061213false2013-12-06T16:55:43.69+01:00310522it-IT102013-12-06T16:43:00"] }
A- A+
Esteri
obamacare
 

Il programma sanitario voluto dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha avuto piu' adesioni nei primi due giorni di dicembre, dopo che sono stati risolti i problemi tecnici che ne hanno minato il sito principale, che nell'intero mese dopo il lancio. Lo hanno rivelato al sito Reuters Health fonti interne all'amministrazione Usa. Secondo la fonte tra la scorsa domenica e lunedi' si sono iscritte 29mila persone.

Nel mese di ottobre, invece, le iscrizioni si erano fermate a 27mila e in quello di novembre erano state circa 100mila. La notizia potrebbe aiutare la popolarita' del presidente Obama, che si e' offuscata molto dopo i problemi tecnici e la contemporanea disdetta da parte delle aziende di milioni di assicurazioni sanitarie private, un'eventualita' che l'amministrazione aveva sempre negato.

Tags:
obamariforma sanitariaobamacare
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.