A- A+
Esteri
Brasile, gas lacrimogeni contro manifestanti anti-Mondiali

A sedici giorni dall'inizio di Brasile 2014, i poliziotti in assetto antisommossa hanno caricato più di mille manifestanti fra cui bambini e anziani per impedire loro di avvicinarsi allo stadio Mane Garrincha che accoglierà diversi match del mondiale in programma dal 12 giugno al 13 luglio.

Dei manifestanti hanno reagito lanciando sassaiole contro i 700 agenti posti a guardia dell'arena dove si trova il trofeo del Mondiale, che è esposto al pubblico. Poco prima, circa 500 capi indiani fra cui il celebre Raoni, difensore dell'Amazzonia, si erano arrampicati sul tetto del Parlamento per rivendicare dei diritti per i loro popoli.

 

Tags:
brasilepolizia
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.