A- A+
Esteri
Cameron: la "Brexit" non è la soluzione buona

L'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea "non è una buona soluzione": lo ha affermato il premier britannico David Cameron, che spera di ottenere in occasione del prossimo vertice dell'Ue di febbraio un accordo sulle riforme chieste dal Regno Unito. Se tuttavia i negoziati non dovessero approdare a buon fine, ha avvertito Cameron intervistato dalla Bbc, "nessuna ipotesi" è esclusa in vista del referendum sulla permanenza in Europa che dovrà aver luogo entro la fine del 2017. Cameron ha infine sottolineato di voler restare alla guida del governo quale che sia il risultato della consultazione, e anche se il voto dovesse andare contro quelle che saranno le raccomandazioni dell'esecutivo: "Non penso ad un'uscita, ma se tale fosse il risultato dovremo fare quanto necessario per applicarlo".

Tags:
brexit
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.