A- A+
Esteri
Cina: Xi, crescita mondiale gravata da incertezze ma resistiamo

Incertezze e instabilita' pesano sulla crescita mondiale, ma la Cina e' ancora in grado di mostrare capacita' di ripresa. Lo ha dichiarato il presidente cinese, Xi Jinping, a Manila, nelle Filippine, per partecipare al vertice Apec che riunisce le economie dell'Asia-Pacifico. L'economia cinese ha "grande capacita' di ripresa e potenziale" e ha "un ampio margine" in cui agire, ha spiegato ancora Xi, con fondamentali economici "inalterati".

Il rischio per l'economia globale, secondo il presidente cinese, e' quello di "perdere velocita' in piu' motori" della crescita, un tema a cui lo stesso Xi aveva fatto riferimento durante il vertice del G20 ad Antalya, in Turchia. Xi Jinping ha poi parlato della nuova banca di sviluppo asiatica, la Asian Infrastructure Investment Bank che, ha detto, dovrebbe essere operativa entro la fine del 2015 e finanziare un grande numero di progetti.

La Cina, ha quindi promesso il presidente, ridurra' le limitazioni agli investimenti stranieri, mentre "non cambiera'" il livello di protezione dei legittimi interessi degli investitori stranieri. Sui temi regionali, Xi ha poi sottolineato l'importanza di accelerare la costruzione della Ftaap, la Free Trade Zone caldeggiata da Pechino che riunisce le economie dell'Asia-Pacifico. Secondo calcoli pubblicati ieri dall'agenzia Xinhua, le economie dell'Apec hanno segnato una flessione su base annua nel secondo trimestre di quest'anno, con una crescita del 3,1%, contro un +3,4% dello stesso periodo dello scorso anno.

Tags:
cinaxicrescita mondiale
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Maserati svela la nuova GranTurismo

Maserati svela la nuova GranTurismo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.