A- A+
Esteri
Cina Xi Jinping apre il Congresso: "Saremo più aperti".Focus su economia reale

Cina: al via il diciannovesimo Congresso del Pcc a Pechino

Si e' aperto ufficialmente il diciannovesimo Congresso del Partito Comunista Cinese. L'apertura dei lavori alla Grande Sala del Popolo su piazza Tiananmen, a Pechino, e' stata pronunciata dal primo ministro, Li Keqiang. Il Congresso si concludera' il 24 ottobre prossimo con l'atteso ricambio di gran parte della classe dirigente cinese e con le modifiche alla costituzione del partito per l'inserimento del contributo ideologico del segretario generale, Xi Jinping.

Xi, rinnovamento "non sara' passeggiata nel parco"

Realizzare il sogno cinese di rinnovamento nazionale, lanciato nel 2012 dal segretario generale del Partito Comunista Cinese, Xi Jinping, richiedera' "grandi sforzi, progettualita' e dedizione alla causa" e raggiungere il rinnovamento nazionale "non sara' una passeggiata nel parco". Lo ha dichiarato lo stesso Xi nel discorso di apertura dei lavori del diciannovesimo Congresso del Partito Comunista Cinese che si e' aperto oggi alla Grande Sala del Popolo in piazza Tiananmen. "Il rinnovamento nazionale e' il piu' grande sogno del Popolo cinese dei tempi moderni", ha detto Xi alla platea dei 2280 delegati giunti a Pechino da tutta la Cina per partecipare al Congresso, che sancira' il ricambio di gran parte della classe dirigente del Pcc il 24 ottobre prossimo, alla chiusura dei lavori. "La Cina e' ancora il piu' grande Paese in via di sviluppo al mondo e dobbiamo migliorare la qualita' e gli effetti dello sviluppo", ha detto il segretario generale de Pcc. La Cina, ha spiegato Xi, "deve affrontare la contraddizione tra uno sviluppo non equilibrato e inadeguato e il sempre crescente bisogno della gente per una vita migliore".

saremo piu' aperti "non chiuderemo le porte al mondo"

La Cina promette nuove aperture della propria economia. E' l'impegno del presidente cinese, Xi Jinping, nella veste di segretario generale del Partito Comunista Cinese, durante il discorso di apertura del diciannovesimo Congresso del Pcc, che si tiene nel palazzo della Grande Sala del Popolo, su Piazza Tienanmen, a Pechino. "La Cina non chiudera' le porte al mondo: diventeremo sempre piu' aperti", ha dichiarato Xi alla platea di 2280 delegati del partito giunti a Pechino per il Congresso. La Cina, ha spiegato ancora Xi, "allentera' in maniera significativa l'accesso al mercato e proteggera' i diritti e gli interessi legittimi degli investitori stranieri".

Xi, punta su consumi per crescita, focus su economia reale

La Cina fara' afffidamento sui consumi per trainare l'economia e concentrera' la propria attenzione sull'economia reale. Lo ha dichiarato il presidente cinese, Xi Jinping, nella veste di segretario generale del Partito Comunista Cinese all'apertura del Congresso del Pcc presso la Grande Sala del Popolo che affaccia su piazza Tian'anmen, a Pechino. La Cina, ha dichiarato Xi nel discorso alla platea dei delegati del Pcc presenti a Pechino, "mettera' la qualita' al primo posto nello sviluppo economico e si concentrera' sull'economia reale". Xi ha parlato anche delle imprese di Stato, oggi 98, secondo le stime ufficiali. Con la riforma delle grandi conglomerate statali, ha spiegato, l'obiettivo sara' quello di renderle "piu' forti, migliori e piu' grandi".

Tags:
cinaxi jinping
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical


motori
Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.