A- A+
Esteri
Coronavirus, guerra Usa-Europa per la corsa al vaccino: non c'è collaborazione
(fonte Lapresse)

Coronavirus, guerra Usa-Europa per la corsa al vaccino: non c'è collaborazione

L'emergenza Coronavirus continua a tenere il mondo paralizzato. La pandemia fa vittime ovunque, la situazione resta difficile e lo sarà finchè non ci sarà un vaccino. Per questo la Commissione europea - si legge sul Corriere della Sera - ha deciso di lanciare una vera e propria campagna fondi, con una video-maratona che ha coinvolto ben 40 stati, ma c'è una brutta notizia, all'iniziativa non hanno preso parte gli Stati Uniti, decisi ad andare per la loro strada. Usa e Unione Europea inseguono il vaccino su corsie parallele. Al momento non si vede la possibilità di un’alleanza soprattutto industriale tra le due sponde dell’Atlantico, in vista della possibile e, si spera imminente, produzione anti-Covid. Ieri la video-maratona lanciata dalla Commissione europea per raccogliere fondi da destinare alla ricerca ha raccolto impegni per 7,4 miliardi di euro, pari a 8 miliardi di dollari. «Abbiamo bisogno che tutti siano a bordo — ha commentato al termine della maratona la presidente Ursula von der Leyen —. Ho appena ricevuto un messaggio da Madonna che ha annunciato un contributo di un milione di dollari.

L’altra sera Trump, - prosegue il Corriere - intervistato da Fox News nel Memorial di Abraham Lincoln, ha annunciato: «I dottori mi hanno consigliato di non dirlo ancora. Ma penso proprio che avremo il vaccino entro l’anno, ne sono convinto». L’agenzia governativa Barda ha messo immediatamente denaro fresco nelle mani dei laboratori e delle principali società private di ricerca farmaceutica. Alla Moderna Tx sono andati 430,2 milioni di dollari; alla Janssen Research & Devolepment (gruppo Johnson&Johnson) 456,2 milioni; alla Protein Science, 30,7 milioni. Totale: 917 milioni di dollari. Inoltre la Barda ha distribuito altri 310 milioni di dollari a sette aziende impegnate nella sperimentazione di farmaci. Il National Institute of Allergy and Infectious Diseases, guidato da Anthony Fauci, sta seguendo diversi progetti promettenti. Quello in fase più avanzata è sviluppato dalla società Moderna, base a Cambridge in Massachussetts, che lunedì 27 aprile è passata ai test sui volontari.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronavirusemergenza coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiacoronavirus usacoronavirus europacoronavirus vaccinocoronavirus data vaccinocoronavirus contagiaticoronavirus morti
    in evidenza
    Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

    Quirinale/ Rete scatenata

    Mentana all'inizio della maratona
    Il Colle, il voto e l'ironia social

    i più visti
    in vetrina
    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.