A- A+
Esteri
Cuba tolta dalla lista di sponsor del terrorismo

Entro un giorno o al massimo due Cuba sara' tolta dalla lista nera degli Stati sponsor del terrorismo per gli Usa. Lo riferisce la Cnn citando fonti dell'amministrazione Obama.

Se sara' confermato si trattera' del piu' improtante sviluppo, finora, da quando sono iniziati i negoziati per riallacciare rapporti tra Washington e l'Avana, dopo lo storico duplice annuncio dell'avvio del disgelo, il 17 dicembre scorso, dato contemporaneamente da Barack Obama e Raul castro. Non solo. La cancellazione di Cuba dalla lista degli Sati sponsor del terrorismo avverra' alla vigilia dell'atteso primo incontro tra i due leader previsto del 10 aprile a PAnama a margin edel Summit dell'Organizzazione degli Stati Americani (Osa).

Tags:
cubaterrorismolista nera
in evidenza
Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

GF VIP 2021

Jo Squillo in burqa per le donne
La protesta scade nel ridicolo

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.