A- A+
Esteri

 

edward snowden 500

Non sono né un traditore né un eroe, sono un americano". E' la prima battuta di un'intervista esclusiva del South China Morning Post a Edward Snowden, la talpa del Datagate che si è rifugiato a Hong Kong e di cui si sono perse le tracce. La data di pubblicazione è quella odierna ma il sito non precisa quando l'intervista è stata realizzata.

Nell'intervista il fuggitivo Edward Snowden, la talpa in forze nella sede hawaiana del contractor privato Booz Allen Hamilton, parla dei cyber attacchi alla Cina, delle pressioni Usa su Hong Kong. E della sua fuga, inziata il 10 giorno, quando ha fatto perdere le sue tracce. Come per Assange il suo modo di agire è stato giudicatogiusto da alcuni, sbagliato da altri. "Ma io non sono un'ero e non sono un traditore. Sono un americano", ha detto alla giornalista Lana Lam. Ora Snowden, 29 anni, teme per la sua famiglia. Si è rifugiato a Hong Kong ma "Chi pensa che abbia fatto un errore nel venire qui non ha capito le mie intenzioni. Non sono qui per scappare dalla giustizia, sono qui per denunciare la criminalità".

Tags:
datagate
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.