A- A+
Esteri

 

L'inafferrabile Edward Snowden eroe dei videogiochi? Forse non del tutto volontariamente ma l'idea di un supereroe hacker e' gia' stata sfruttata dalla casa francese Ubisoft che a novembre fara' uscire sulle consolle di ultima generazione il suo nuovo "Watch Dogs", storia di spionaggio americano con protagonista Aiden Pearce, un pirata informatico geniale che ha deciso nella sua citta', Chicago, di farsi giustizia, a colpi di click e password.

Lanciato al salone E3 di Los Angeles 'Watch Dogs' e' stato in effetti ideato prima dell'esplodere del caso Snowden ma nelle sue storie richiama moltissimo l'ex consulente della Nsa ricercato in tutto il mondo per aver rivelato il 'Grande fratello' americano. E i suoi produttori ne hanno preso coscienza: "Ho messo la Cnn - ha raccontato Dominic Guay dell'Ubisoft e' ho sentito le parole "violazione di privacy", "sorveglianza". Ho capito che stavamo lavorando a un soggetto di grande attualita'". Nessuna morale, spiega Guay "noi speriamo che i nostri giocatori, quando avranno finito di divertirsi, inizino ad affrontare seriamente l'argomento e a farsi un'opinione a riguardo".

Tags:
snowden
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.