A- A+
Esteri

L'Egitto è ancora nel caos. Non c'è infatti accordo sul nome di Mohamed El Baradei come premier ad interim dopo la deposizione del presidente Morsi. E la situazione rimane molto tesa con i sostenitori del deposto presidente ed i suoi avversari che hanno entrambi convocato per manifestazioni in tutto il Paese.

L'Alleanza Nazionale a Sostegno della Legittimità, un gruppo guidato dalla Fratellanza Musulmana, formato in questi giorni per difendere Morsi, ha lanciato un appello a manifestazioni di massa per "proteggere la rivoluzione". L'Alleanza respinge la destituzione di Morsi ad opera dei militari e continua a considerarlo il legittimo presidente.

Nel campo opposto, il movimento popolare Tamarod che ha condotto le manifestazioni di massa per chiedere le dimissioni di Morsi, chiama gli egiziani a scendere ancora oggi in piazza per di difendere la "legittimità popolare".

Le Forze Armate egiziane hanno chiuso tutte le strade e gli altri accessi al settore orientale del Cairo, così da impedirvi l'afflusso dei seguaci di Morsi e dei Fratelli Musulmani. L'obiettivo è evitare nuovi scontri tra sostenitori dell'opposizione laica e militanti islamisti.

Ad accrescere la tensione è l'incertezza sulla nomina del leader dell'opposizione Mohammed El Baradei come primo ministro ad interim, che ieri sera sembrava praticamente certa, ma che poi è stata bloccata. Il presidente ad interim Adly Mansour ha annunciato nella notte che "diversi nomi sono in discussione" per la guida del governo.

ESPLOSIONE IN UN GASDOTTO - Un'esplosione di natura ancora incerta ha colpito un gasdotto, che collega l'Egitto alla Giordania, nella penisola egiziana del Sinai, teatro di recenti attacchi terroristici. L'esplosione è avvenuta in piena notte. Non è chiaro se si sia trattato di un incidente o di un attentato. Il gasdotto, che trasporta gas verso la Giordania, è stato attaccato almeno una decina di volte dalla caduta del rais egiziano Hosni Mubarak nel 2011.

Tags:
egittoel baradeistallo
in evidenza
Dal football americano a Playboy, Sara Blake star bollente. FOTO

E su OnlyFans...

Dal football americano a Playboy, Sara Blake star bollente. FOTO


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


motori
Citroën Ami – 100% ëlectric èprotagonista di “RispettAMI"

Citroën Ami – 100% ëlectric èprotagonista di “RispettAMI"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.