A- A+
Esteri

Almeno 70 persone, soprattutto soldati ma anche civili, sono rimaste uccise negli attacchi sferrati da miliziani pro-Isis nel nord del Sinai. Lo riferiscono fonti ufficiali. Negli scontri, secondo fonti mediche e della sicurezza, sono morti anche 38 jihadisti.

 Il governo egiziano ha approvato una nuova normativa contro il terrorismo. Il provvedimento necessita della ratifica del presidente, Abdel Fattah al-Sisi, per diventare legge. In un comunicato l'esecutivo rende noto che le nuove misure assicureranno "una rapida e appropriata deterrenza" contro i terroristi. Era stato proprio al-Sisi a promettere norme piu' dure all'indomani dell'uccisione del procuratore generale Hisham Barakat, magistrato di punta nella repressione dell'estremismo islamista.

Tags:
egittoisis
in evidenza
Rossella Fiamingo, regina della scherma e star social

Le foto da urlo della fidanzata di Greg Paltrinieri

Rossella Fiamingo, regina della scherma e star social


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile


motori
DS Automobiles svela la nuova DS3

DS Automobiles svela la nuova DS3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.