A- A+
Esteri
Voto in Romania, in testa la sinistra con Victor Ponta

Il primo ministro socialdemocratico Victor Ponta guida - secondo i risultati ancora parziali - il primo turno delle elezioni presidenziali che si sono svolte ieri in Romania. Si prefigura una sfida al ballottaggio con il candidato della destra Iohannis. Esce definitivamente di scena invece Traian Basescu, il capo di stato conservatore (che dopo due mandate non poteva più candidarsi) protagonista di una difficile e scomoda coabitazione con il premier Ponta, una situazione che ha bloccato il Paese, ritardando le riforme e inasprendo la litigiosità politica.
 
I risultati parziali del voto prefigurano una sfida al ballottaggio, che potrebbe svolgersi il prossimo 16 novembre, tra Victor Ponta, ex pubblico ministero e pilota dilettante di rally che due anni fa è diventato il più giovane primo ministro dell'Unione europea e Klaus Iohannis il sindaco di origini tedesche sostenuto da due partiti di destra. Ponta è in testa con il 37,5%, Iohannis segue con 30,3. Staccatissimi tutti gli altri 12 candidati in lizza, secondo i primi risultati basati sui seggi scrutinati, al momento il 17%. 
 
La Romania, con i suoi 20 milioni di abitanti tra i Paesi più poveri e arretrati della Ue, ripone grandi speranze nel nuovo presidente, in un contesto nuovo. Per la prima volta, a 25 anni dalla caduta del regime comunista culminato con l'uccisione dei coniugi Nicolae e Elena Ceausescu, gli sfidanti al ballottaggio sono completamente immuni dal retaggio comunista. Una svolta simbolica dunque per un Paese che non è in recessione, ma è comunque ancorato ai prestiti dell'Fmi e dell'Unione Europea. E che ha bisogno di riforme energiche e radicali per combattere la corruzione dilagante e ammodernare il proprio apparato statale e infrastrutturale.
 
La scelta del nuovo presidente può dire molto in tal senso. Victor Ponta guarda con interesse alla Cina, Iohannis è, come il presidente conservatore uscente Traian Basescu, un fervente sostenitore dell'Alleanza Atlantica e dell'occidente in generale.

Tags:
romania
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.