A- A+
Esteri
Marcia repubblicana domenica a Parigi Ma la maggior parte dei francesi non va

Convocata su iniziativa dei partiti di sinistra, subito dopo il massacro dei 12 giornalisti del settimanale, la marcia vedrà la partecipazione anche di alti esponenti della opposizione. Il leader dell'Ump, Nicolas Sarkozy, invitato dal premier Manuel Valls, ha manifestato oggi a Francois Hollande la sua disponibilità a mobilitare anche la sua "famiglia politica" per domenica, scrive le Figaro sul suo sito. Il suo ex Primo ministro, Francois Fillon, e Alain Juppe, suo rivale alle prossime primarie per le presidenziali, hanno invece già assicurato la loro presenza alla marcia.

Inizialmente organizzata per sabato alle 15, la manifestazione è stata spostata dal governo a domenica alla stessa ora per assicurare "una più grande mobilitazione e migliori condizioni di sicurezza".

Ma il dato che lascia di stucco e che emerge da un sondaggio di Le Figaro è che sono più i francesi che non parteciperanno (in foto).

I dirigenti del Consiglio francese del culto musulmano (Cfcm), organo rappresentativo dell'islam di Francia, insieme al'Uoif (organizzazione vicina ai Fratelli musulmani) hanno lanciato un appello ai cittadini di confessione musulmana a partecipare in massa alla manifestazione nazionale "repubblicana" prevista domenica a Parigi in memoria delle vittime del sanguinoso attacco terroristico perpetrato contro il settimanale satirico Charli Hebdo. I tre milioni e mezzo di musulmani di Francia saranno invitati in questa occasione ad "affermare il loro desiderio di vivere insieme in pace nel rispetto dei valori della Repubblica", si legge in un testo trasmesso alla stampa al termine di una riunione dei vertici religiosi alla Grande moschea di Parigi.

Tags:
francia
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.