A- A+
Esteri
Francia, sorella di Carla Bruni difende i terroristi. L'appello a Macron

Francia, sorella di Carla Bruni difende i terroristi. L'appello a Macron

Neanche il tempo di iniziare una collaborazione tra Francia e Italia con l'arresto di 9 terroristi italiani a Parigi, che già sono scattate le contromosse da parte dei francesi. Intanto sono già stati tutti scarcerati e messi in libertà vigilata e poi sul quotidiano Liberation, attraverso una lettera pubblica è arrivata la difesa d'ufficio ad opera di diverse personalità dello spettacolo e della cultura, che hanno firmato un appello al presidente Emmanuel Macron, - si legge su Repubblica - «per mantenere l’impegno preso dalla Francia» nei confronti degli esiliati italiani per cui è stata richiesta l’estradizione.

Fra loro, in prima linea, si è schierata anche la sorella di Carla Bruni, Valeria Bruni-Tedeschi. Con lei gli altri firmatarii dell'appello sono stati: Georges Didi-Huberman, Annie Ernaux, Costa-Gavras, Jean-Luc Godard. Nella lettera si sottolinea che tutte le persone uscite dalla clandestinità «hanno rispettato il loro impegno a rinunciare alla violenza». «Alcuni in Italia li usano come spaventapasseri per obiettivi di politica interna che non ci riguardano».

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carla bruniestradizioneterroristi franciafranciamacronterroristi arrestati franciaterroristi franciavaleria bruni tedeschi





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.