A- A+
Esteri
Al via la nuova tregua Israele-Hamas

Una nuova tregua di 72 ore tra Hamas e Israele. I negoziatori egiziani all’opera nel tentativo di arrivare a un accordo per il cessate il fuoco permanente.

Un’ipotesi che appare lontana se è vero che la tregua è stata anticipata da un razzo lanciato da Gaza in un’area disabitata nei pressi di Tel Aviv e da un’intera giornata di combattimenti.

Hamas chiede la revoca totale del blocco alla Striscia di Gaza o andrà avanti con il lancio di razzi. Israele vuole il disarmo dell’organizzazione e attende di vedere che la tregua sia rispettata prima di sedersi al tavolo dei negoziati con Hamas.

Decine i razzi lanciati tra sabato e domenica verso Israele che ha risposto con altrettanti raid aerei su Gaza provocando tre nuove vittime

Nel pomeriggio di domenica a Hebron sono scesi in strada centinaia di palestinesi per il funerale di un ragazzo di 12 anni ucciso per errore dal fuoco israeliano nei pressi del campo profughi Al Fawwar.

Tags:
gaza
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical


motori
Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.