A- A+
Esteri
Germania, il 69% dei tedeschi dell'Est rimpiange la Ddr

Choc in Germania. E questa volta non parliamo dell'allarme terrorismo o dell'emergenza profughi. Un sondaggio realizzato nelle regioni orientali mostra in modo clamoroso che ben il 69% degli 'ossis', i cittadini dell'est, non sente l'attuale Germania come la propria nazione. Si tratta di un dato sorprendente: a quasi 27 anni dall'apertura del Muro di Berlino (la sera del 9 novembre 1989) la maggioranza dei cittadini dell'ex Ddr (anche i giovani e non solo gli anziani che hanno vissuto all'epoca del comunismo) si sente colonizzata dalla Repubblica Federale (Ovest) e in un certo senso rimpiange Honecker e il partito unico (la SED). Uno schiaffo ad Angela Merkel che nella Germania Est ha vissuto molti anni e che ha fatto del presunto successo della riunificazione (in realtà si è trattato di un'annessione) un vanto. Evidentemente la Ostalgie, termine con il quale viene identificata la nostalgia per la Ddr, è ancora molto forte. Non a caso stanno nascendo in moltissime città della Germania orientale negozi e ristoranti che vogliono riscoprire gli stili di vita, gli usi e i costumi del socialismo reale. Forse - anche se la storia viene scritta da chi le guerre le vince - il capitalismo e l'Occidente non erano (e non sono) il bene assoluto e il comunismo (specie quello della Ddr) non erano un incubo e una feroce dittatore come in molti dal 1989 ad oggi ci hanno raccontato. Ed è proprio così osservando i risultati di questo sondaggio.

Tags:
ddr ostalgiegermania dell'estrimpianti ddr
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.