A- A+
Esteri
Germania-Iran, Teheran non riceve Gabriel, il vice della Merkel

Il viaggio in Iran del ministro dell'Economia tedesco, Sigmar Gabriel, si è concluso nel clamore. Il presidente del Parlamento iraniano, Ali Larijani, ha annullato, con brevissimo preavviso, un incontro con il vicecancelliere tedesco. Un gesto che la delegazione tedesca ha interpretato come un "affronto", sebbene Gabriel abbia tentato di ridimensionarne la portata, attribuendone la causa a ragioni di politica elettorale interna. Era il secondo viaggio di Gabriel in Iran nel giro di 14 mesi ed era destinato ad approfondire e rafforzare le relazioni commerciali tra i due Paesi. Ma Gabriel aveva già raffreddato gli animi auspicando un duplice binario di dialogo, quello economico-commerciale da un lato e quello sui diritti umani e sulle responsabilità dell'Iran nella guerra in Siria dall'altro. Inoltre, non devono essere piaciute a Teheran le dichiarazioni del leader socialdemocratico, rilasciate nel corso di un'intervista al settimanale Der Spiegel alla vigilia della partenza: "Un normale e amichevole rapporto con la Germania è possibile solo se l'Iran accetta l'esistenza di Israele". Parole che erano state immediatamente criticate dal ministero degli esteri iraniano. Oltre all'annullamento all'ultimo minuto dell'incontro con Larijani, Gabriel non ha incontrato né il presidente iraniano Rohani né il ministro degli Esteri Zarif nel corso del suo viaggio di due giorni. In Iran si voterà per le presidenziali nel maggio 2017.

Tags:
iran germania
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.