A- A+
Esteri
Gli agenti di scorta di Obama? Ubriachi. Oggi Barack incontra Francesco

Nelle stesse ore in cui Barack Obama giungeva a Roma tra misure di sicurezza a dir poco imponenti, un nuovo scandalo gettava scompiglio nel Secret Service, gli agenti che proteggono il presidente degli Stati Uniti. Tre bodyguard presidenziali sono stati rimandati di corsa a Washington e sottoposti ad inchiesta disciplinare perche' uno di loro e' rientrato ubriaco fradicio in albergo ad Amsterdam sabato sera, poco prima della partecipazione lunedi e martedi' di Obama al summit sulla sicurezza nucleare nella vicina Aja.

I tre rientrando in albergo sono stati noti dal portiere che ha avvertito i colleghi. Gli agenti facevano parte dell'avanguardia inviata la scorsa settimana in Olanda per preparare le misure di sicurezza a protezione del presidente.

Il portavoce della casa Bianca, Jay Carney, ha riferito che il "presidente e' stato informato" e ha chiesto "tolleranza zero". Per gli agenti del 'Secret Service', in teoria il meglio del meglio della sicurezza Usa (proteggono anche la first family e il vicepresidente) si tratta di una nuova figuraccia. Il copro, istituito 150 anni fa ed inizlamente alle dipendenze del Tesoro (sono impiegati anche nella lotta alla falsificazione di dollari) ed ora alla 'Homeland Security', era gia' finito nei guai per una storia di un festino a base di droga e prostitute che vide 11 agenti folleggiare durante una visita di Obama a Cartagena in Colombia nel 2012.

Piace a tre americani su quattro Papa Francesco, che oggi incontrera' per la prima volta il presidente Usa, Barack Obama, in Vaticano. La popolarita' del pontefice ha praticamente eguagliato quella di Wojtyla poco prima della sua morte. Secondo l'ultima indagine della Gallup, realizzata tra il 6 e il 9 febbraio scorsi, Papa Francesco e' visto con favore dal 76% degli americani. Solo il 9% degli americani ha espresso un giudizio negativo mentre 16% non ha un'opinione. Per la Cnn il livello di gradimento in Usa di Papa Francesco, che il Time ha incoronato personaggio dell'anno, e' pari all'88%, in netto contrasto con la popolarita' di Obama crollata al 44% (52% secondo Gallup)

 

Tags:
obama
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.