A- A+
Esteri

Cose turche: il mistero del visto negato ad Erdogan

 

Le vicende della pazza notte della Turchia non si sono ancora concluse ed è obiettivamente assai difficile ragionare su eventi che si basano su fatti niente affatto accertati ufficialmente ma possiamo tentare questo esercizio con l'indispensabile beneficio d'inventario.
Allora i fatti sono questi: pare che durante il golpe il presidente della Turchia Erdogan sia fuggito in aereo dalla Turchia puntando sull'Europa con destinazione una base Usa in Germania e che la cancelliera Merkel gli abbia negato il permesso d' atterraggio (fonti militari Usa alla Nbc News).

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/turchia_colpo_di_stato_germania_nega_atterraggio_erdogan-1858213.html

Se le cose stessero veramente così la Merkel ora, con il ritorno al potere di Erdogan e il fallimento del golpe, rischierebbe veramente grosso.
La Germania, come al solito, si è sempre premunita di farsi gli affari suoi a scapito degli altri Paesi della Ue, in primis l'Italia; infatti la cancellierona aveva stretto un patto d'acciaio con Erdogan per il controllo dei flussi migratori dalla Turchia, alla Grecia e quindi ai Balcani fino all'Austria e alla Germania; ovviamente la chiusura della "via dei Balcani" ha intensificato di molto l'altra, la "via del mediterraneo" che attraversa il nostro Paese".
Lo ha fatto -come al solito- non consultando gli "alleati" europei alla ricerca del solo proprio tornaconto personale e per il suo Paese, la Germania.
Tuttavia questa volta la Merkel l'ha fatta davvero grossa; negare l'atterraggio al capo di un Paese Nato come la Turchia (di cui fa parte anche la Germania) sa di tradimento bello e buono proprio in un momento di estrema debolezza di Erdogan.
Qualche ora dopo, quando Obama si è schierato ufficialmente con il governo "democraticamente eletto" in Turchia la Merkel è tornata prontamente all'ovile allineandosi.
Giravolte politiche? Sì, ma data la stazza della cancelliera occorre fare attenzione; gli anni passano e l'agilità diminuisce progressivamente…

Tags:
golpe turchiacolpo di stato turchiaerdogan merkelgermania turchiaturchia golpe germaniaturchia merkel golpe erdogan
in evidenza
Carolina Stramare, musa del calcio Regina della serie B in tv

Nuova Diletta Leotta

Carolina Stramare, musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.