A- A+
Esteri

Partiti e sindacati greci hanno indetto proteste anti-fasciste ad Atene e in altre città del Paese, mentre la polizia sta intensificando le indagini sui sospetti crimini commessi dal partito neonazista Alba Dorata.

La maggior parte delle formazioni politiche del Paese ha chiesto una larga partecipazione alla proteste serali, scatenate dall'omicidio di un musicista antifascista, compiuto da un reo confesso neonazista ad Atene la settimana scorsa. "Chiediamo a tutte le istituzioni sociali di mobilitarsi", ha dichiarato il partito socialista Pasok, che fa parte del governo di caolizione, mentre il principale partito dell'opposizione di sinistra Syriza ha sollecitato una "marcia pacifica in difesa della democrazia". Circa 3mila studenti comunisti e docenti scolastici - gli ultimi dei quali protestavano per i tagli all'occupazione provocati dall'austerità - hanno manifestato ad Atene questa mattina.

Il 34enne musicista Pavlos Fyssas è stato ucciso dal camionista disoccupato George Roupakias, che ha riconosciuto l'accaduto ma ha chiarito di aver agito per legittima difesa: un fatto di cronaca ha scatenato una repressione senza precedenti contro Alba Dorata, dopo mese di immobilismo da parte delle autorità.
 

Tags:
greciaproteste
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.