A- A+
Esteri
Guerra in Ucraina, sanzioni alla Russia? Ma senza suicidarsi come lo Sri-Lanka

Guerra Russia-Ucraina, sanzioni a Putin? Sì, ma gestite in modo intelligente

E uno! Non c’è voluto poi molto a mandare in default il primo Stato. Si tratta dello Sri Lanka (ex isola di Ceylon) che il 12 aprile 2022 ha annunciato di non poter rimborsare i prestiti contratti in scadenza per 35 miliardi di dollari. Motivazione: il caro materie prime. In via indiretta, gli effetti di tutte le sanzioni applicate alla Russia per la guerra contro l’Ucraina, ha mietuto una prima vittima affossandola definitivamente dopo la lunga “malattia” COVID19 e subito dopo con i rincari delle materie prime e del cibo.                   

Paesi come lo Sri Lanka basano la loro economia sul turismo e sull’esportazione di prodotti locali come il tè Ceylon, conosciuto in tutto il mondo. Il cigno nero (evento imprevisto ed inimmaginabile) abbattutosi su questo piccolo Stato ha fatto strike dell’economia ed ora sarà necessario ricorrere al Fondo Monetario Internazionale per ristrutturare il debito.

Sicuramente, questa impennata di prezzi a noi ha portato anche un forte rialzo dell’inflazione (inflazione importata) che se non ben controllata e arginata diventa immediatamente subdola, in primis con l’aumento del costo di beni e servizi e contemporaneamente per il tasso di cambio (leggi 24 febbraio 2022 rapporto EUR/USD 1,1195 oggi 09 maggio 2022 mentre scrivo EUR/USD 1,0567); buona parte dei prodotti acquistati nel mondo vengono pagati in dollari.

Commenti
    Tags:
    crisi ucrainaguerrasanzioni





    in evidenza
    Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

    Guarda le foto

    Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

    
    in vetrina
    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


    motori
    Abarth Celebra 75 Anni di passione e performance: la mostra esclusiva a Torino

    Abarth Celebra 75 Anni di passione e performance: la mostra esclusiva a Torino

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.