A- A+
Esteri
I rischi della Presidenza di Hillary Clinton

Secondo i sondaggi sembra che gli americani sceglieranno in negativo il loro 45esimo Presidente. Con grande probabilità opteranno per Hillary Clinton per non votare Donald Trump e perché spinti da Barack Obama. Fuorviante, dopo il primo Presidente nero, il fare la storia per via della prima Presidente donna, quando in Europa da tempo ci sono capi di Governo come fu Margaret Thatcher e lo è Angela Merkel.
La famiglia Clinton (Hillary, Bill Presidente dal 1993 al 2011 e la figlia Chelsea) si specchia nella tradizione delle famiglie democratiche americane nel senso formale del termine (in primis i Kennedy). Dopo gli otto anni di Obama, che ha navigato a vista, fidandosi ed essendo al contempo controllato dall’establishment (il Presidente Usa è sempre più un comunicatore/ratificatore), il rischio è che Hillary, sentendosi espressione per così dire diretta della tradizione (famiglia) democratica, esautori l’establishment.
In questo senso potrebbe essere più pericolosa (visti i poteri del Presidente Usa) Hillary che Trump. Questi, quale outsider e grande imprenditore, si affiderebbe e farebbe più consigliare dagli esperti (una barzelletta il pericolo della valigetta atomica nelle sue mani). Altro rischio, Hillary, appagata dal suo ruolo di prima donna Presidente, potrebbe anch’essa limitarsi a navigare a vista. Terzo: la “europeizzazione”, la burocratizzazione degli Stati Uniti, altra deriva che potrebbe prendere Hillary. Si spera che non venga meno il sogno americano: che attraverso lavoro, coraggio e determinazione si raggiunge la prosperità economica quale misura del successo e/o della felicità.

Ernesto Vergani

 

Tags:
hillary clintonusa 2016donald trumpsodnaggi usa 2016
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.