A- A+
Esteri
Incendio a Mosca in un centro commerciale: attacco o incidente? La verità

Il Mega Khimki, centro commerciale nella periferia di Mosca, è stato completamente inghiottito dalle fiamme

All'alba una persona è morta in un incendio scoppiato nel grande centro commerciale Mega Khimki, alla periferia nord-occidentale di Mosca, nei pressi dell'aeroporto di Sheremetyevo. La notizia è stata diffusa dal dipartimento del ministero delle Emergenze per la regione di Mosca.

L'incendio è scoppiato all'interno dell' ipermercato, probabilmente a causa di un corto circuito, e ha investito un'area di oltre 18mila metri quadrati, oltre a inghiottire l'intero edificio del negozio per la casa Obi. Sergey Poletykin, capo del dipartimento del ministero russo per le Emergenze per la regione di Mosca, ha riferito che nell'incidente è morto un addetto alla sicurezza.

Secondo Poletykin, le prime squadre antincendio sono arrivate sul luogo dell'incidente quattro minuti dopo l'attivazione dell'allarme antincendio: 141 vigili del fuoco e 47 autopompe impegnati negli sforzi per spegnere l'incendio.

"Gli operai hanno lasciato l'edificio, incapaci di spegnere l'incendio", scrive l'agenzia di stampa Tass. L'incendio è scoppiato un paio di minuti prima delle 06.00 locali (le 04.00 italiane), all'inizio in un'area di 250 metri quadrati, causando la morte di una persona, identificata come una guardia giurata.

L'intelligence russa ha parlato all'inizio del sospetto di "un atto deliberato, un incendio criminale", adducendo fonti non identificate sull'origine dell'incendio, ma presto è prevalsa la pista dell'incidente: secondo la Tass, infatti, "La causa dell'incendio è stata una violazione delle regole per l'esecuzione di lavori di saldatura nell'annesso ipermercato OBI, che era in fase di ricostruzione".

"L'incendio nel negozio Obi è stato innescato da un cortocircuito. Un'esplosione ha causato la propagazione delle fiamme", ha detto una fonte alla Tass. Ad ogni modo, la causa esatta dell'incendio sarà stabilita da un'inchiesta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
incendiomoscarussia





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Opel lancia il nuovo concept per la rete dei concessionari

Opel lancia il nuovo concept per la rete dei concessionari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.